Mele disidratate (merende sane e veloci tutte da gustare)

Le mele disidratate sono una soluzione comodissima per portarsi dietro una merenda sana e assolutamente appetibile. Io le mele disidratate le cucino e le mangio assolutamente in purezza e non utilizzo alcuna aggiunta di zucchero e ve lo assicuro sono giá dolcissime cosí.  La mela è un’alimento meraviglioso ha un’indice glicemico molto basso pur essendo un frutto dolce e succoso. La mela è adatta a tutti è particolarmente indicata nel l’alimentazione dei diabetici. E’ una simpatica alternativa alla scomoda frutta fresca davvero buona e relativamente veloce da fare. Io le faccio solitamente quando ho già il forno acceso per altre preparazioni e così le lascio  fino a che il forno non si raffedda, in questo modo ottimizzo e non si spreca neppure l’energia . Una mela se tagliata sottile equivale ad una teglia. Le faccio spesso anche da portare al lavoro uno spezza fame dolce e saziante che non appesantisce per nulla.

Mele disidratate
Mele disidratate

Mele disidratate (merende sane)

Ingredienti:
2 mele Golden

Preparazione:
Dopo aver lavato accuratamente le mele asciugatele ed eliminate il torsolo . Aiutandovi con un coltello affilato tagliate, senza eliminare la buccia, finemente le mele creando delle ciambelle di mela.  Rivestite una teglia con un foglio di carta da forno. Disponete ora le fette di mela sulla carta da forno cercando di non sovrapporle eccessivamente. Cuocetele in forno caldo per 10 minuti a 180 gradi spegnete e lasciate raffreddare le mele in forno. Continueranno ad asciugarsi anche in forno spento. Quando saranno fredde staccate delicatamente le fette di mela dalla carta da forno e la vostra merenda sana è pronta. Riponete le fette di mela disidratate in un contenitore ermetico e consumatele entro pochi giorni. Non dureranno tanto vanno letteralmente a ruba. Non mi resta che augurarvi buon appetito stelline😉.

Se questa ricetta vi è piaciuta vienimi a trovare su Facebook pronto e sfornato

Dolci, Finger food, Ricette Vegetariane, Ricette veloci

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Roselline di patate delicate Successivo Farinata ligure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.