Lonza alla crema di carciofi

La lonza ai carciofi è un secondo che vi lascerà piacevolmente stupiti. Io l’ho già rifatta più volte perchè proprio non mi stufa. La lonza alla crema di carciofi si conserva qualche giorno ed è buonissima anche scaldata. La carne di maiale e in particolare la lonza è notoriamente un po’ asciutta, ma in questa preparazione assomiglia molto come morbidezza alla tagliata. La cottura che propongo, infatti non è lunga, circa 20 minuti in forno caldo a 200 gradi,  in questo modo la carne mantiene tutti i succhi al suo interno rimanendo rosa, umida e di conseguenza morbida da sciogliersi in bocca. In commercio ci sono molte creme  ai carciofi per questa ricetta ho scelto la crema ai carciofi del La Favorita Fish una ditta cuneese di eccellenze culinarie molto attenta alla ricerca la semplicità delle antiche ricette della cucina contadina, usa ingredienti naturali e semplici che vengono lavorati e poi conservati con metodi che mantengono intatto il profumo e la freschezza del prodotto senza l’aggiunta di sostanze chimiche. Nella loro gamma di prodotti sono presenti alcune varianti Carciofi e tonno, Carciofi e olive, Carciofi e pepe perfette per accompagnare una Bourguignonne o per guarnire delle tartine.

Lonza alla crema di carciofi

Ingredienti:

  • 700 gr di lonza di suino
  • 2 cucchiai di crema ai carciofi (La Favorita)
  • olio extravergine qb
  • 1 spicchio d’aglio (privato dell’anima)
  • 1\2 carota
  • 1\2 gambo di sedano
  • pancetta coppata (per lardellare)
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai di pecorino dolce a scaglie sottili (o parmigiano reggiano)

Preparazione:

Tagliate la lonza a metà della lunghezza, ora spalmate abbondantemente della crema ai carciofi le due metà, spolverate con le scaglie sottili di pecorino dolce e  richiudete ricomponendo la lonza.

Lonza alla crema di carciofi
Lonza alla crema di carciofi

Stendete un foglio di carta da forno sul piano di lavoro aggiungete le fette di pancetta coppata (non amando i grassi ho optato per la versione più magra della pancetta) leggermente sovrapposte, mettete al centro la lonza e avvolgetela legandola con lo spago da cucina e guarnitela con il rametto di rosmarino.

Lonza alla crema di carciofi
Lonza Alla crema di carciofi

Trasferire la carta da forno e la lonza in una teglia con un pennello di silicone ungete la lonza con olio extravergine, e cuocetela in forno caldo a 200 gradi per 25 minuti. Fatela intiepidire nel forno spento affinchè riassorba i suoi succhi

Lonza alla crema di carciofi
Lonza alla crema di carciofi

e servitelo tagliato a fette spesse.

Se questa ricetta vi è piaciuta seguimi su Facebook PRONTO E SFORNATO

Secondi ,

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Mele al forno (dolcissime) Successivo Liquore VOV all'uovo (ricetta con il guscio)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.