Crea sito

Funghi finferli al verde

I Funghi finferli al verde sono un modo davvero semplice e soprattutto molto sfizioso di preparare i galletti.

Si avete capito bene li ho chiamati galletti ma vengono anche chiamati gallinacci.

I  funghi finferli sono funghi prettamente autunnali che per il loro colore giallo arancione e la loro forma non omogenea ricordano un poco la forma di una cresta di gallo da qui deriva il loro nome.

Sono funghi dall’aspetto lamellato sotto nascono nei sottoboschi ma si trovano anche  in commercio e ad acquistarli risultano un po’ meno cari dei più conosciuti funghi porcini.

Io semplicemente li adoro e voi ? Venite con me a scoprire come prepararli .

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Funghi porcini fritti con panatura croccante

Funghi porcini trifolati

Funghi porcini sottolio

Cestini di sfoglia con crema ai funghi porcini

Voul au vent ai funghi

Sugo alle melanzane e finferli profumato

Funghi finferli al verde
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 600 g Funghi finferli (gallinacci)
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • Sale
  • 2 cucchiai Olio di oliva

Preparazione

  1. Funghi finferli al verde

    Pulite i funghi galletti  eliminando il terriccio dai gambi con l’aiuto di un coltellino. Fatto ciò poneteli in uno scolapasta e lavateli per bene sotto l’acqua corrente per eliminare ogni altro residuo di terriccio. Lasciateli scolare dopodiché Tagliateli prima a metà e poi ancora a pezzetti più piccoli.

    Tritate finemente il prezzemolo con l’aglio a cui avrete preventivamente eliminato l’anima su un tagliere con la mezzaluna o con un coltello Santoku. Intanto in una padella mettete l’olio di oliva aggiungete il trito di prezzemolo e aglio fate insaporire per qualche minuto. A questo punto aggiungete  i funghi finferli tagliati a piccoli pezzetti e fate cuocere il tutto per circa 15 minuti coprendo con il coperchio in modo da mantenerli con la giusta umidità.

    Regolate di sale e servite caldi i funghi finferli al verde come contorno o come secondo piatto.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook, su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.