Frittata soffiata verde (ricetta al forno leggera e glutin free)

La frittata soffiata verde è una ricetta al forno leggera e assolutamente glutin free.  La frittata soffiata verde è una ricetta semplice relativamente veloce, cuoce infatti in soli dieci minuti. Non vengono usati grassi pertanto è light e potrà essere utilizzata per creare gustosi rotoli che potrete farcire con formaggi cremosi o prosciutto cotto e formaggi spalmabili, o ancora con salmone e Philadelphia. Io per la ricetta che vi propongo ho optato per una versione vegetariana ossia farcita solo con il formaggio cremoso ed è stata un successone.

Frittata soffiata
Frittata soffiata

Frittata soffiata verde (ricetta al forno leggera e glutin free)

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 1 pizzico di sale fino rosa dell’Himalaya
  • 1 cucchiaio di latte parzialmente scremato
  • 20 gr di parmigiano grana grattugiato
  • 1 mazzetto di erbe per frittata (erba di San Pietro, menta, maggiorana, erba cipollina, prezzemolo)
  • 1 cipolla piccola rossa di Tropea
  • 250 gr di ricotta per farcirla

Preparazione:

Tritate finemente le erbe per frittata con la cipolla rossa di Tropea. Dividete gli albumi dai tuorli. Montate a neve ferma gli albumi con il pizzico di sale fino rosa dell’Himalaya. Lavorate i tuorli con la fecola di patate e il latte e aggiungete agli albumi mescolando dal basso verso l’alto non smontando in questo modo il composto. Aggiungete il parmigiano grana grattugiato e il trito di erbette e cipolla. Scaldate il forno a 200 gradi e foderate una teglia da forno con la carta da forno. Versate il composto, livellatelo con una spatola e infornatelo per 10 minuti. Sfornate la frittata soffiata verde copritela con un’altro foglio di carta da forno e rovesciatela staccandola delicatamente dal foglio di carta da forno. Fatela raffreddare farcitela con la ricotta, arrotolatela strettamente e lasciatela raffreddare in frigo per almeno un’ora. Tagliate il rotolo di frittata soffiata verde a fettine di un centimetro e servite.

Se questa ricetta vi è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook pronto e sfornato 

Antipasti, Finger food, ricette per Pasqua, Ricette Vegetariane

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Come fare le crepes colorate (in modo naturale senza coloranti artificiali) Successivo Tortini di patate e zucchine (perfetti finger food)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.