Focaccine soffici

Le focaccine soffici sono delle morbidissime focaccine che potranno essere usate come  finger food per aperitivi o buffet.

Ma potrete utilizzare le focaccine soffici anche farcite per colazioni salate o merende.

O ancora le potrete usare al posto del pane insomma gli utilizzi di questo jolly in cucina sono davvero molteplici.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Pizzette alla cipolla rossa di Tropea

Pizza con il bordo ripieno

Pizzette integrali con salciccia e pecorino

Focaccia cipolle e gorgonzola

Calzoni fritti o pizza fritta

Chapati (pane indiano)

Focaccine soffici
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 150 g Latte
  • 100 g Acqua (tiepida)
  • 350 g Farina
  • 50 g Olio di oliva
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1/2 cucchiaino Zucchero
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • 1 cucchiaio Acqua

Preparazione

  1. Per fare questo morbidissimo impasto miscelate acqua tiepida, latte a temperatura ambiente, olio di oliva. Sbriciolate lo lievito di birra fresco e fatelo sciogliere unendo per ultimo lo zucchero.

    Aggiungete il sale e la farina a poco a poco fino a creare una palla liscia ed elastica .

    Mettete a lievitare l’impasto coprendolo con una pellicola e poi con un canovaccio per circa un’ora.

     

  2. Focaccine soffici

    Stendete la pasta con uno spessore di circa un centimetro.

    Tagliate con un coppapasta di circa 10/12 centimetri di diametro.

    Mettete le focaccine su una teglia rivestita di carta da forno, salate e lasciate riposare fino a che si raddoppiano di volume ci vorrà circa un’ora e mezza.

    Fate con le dita le fossette alle focaccine e infornate a 170 per 25 minuti in forno caldo e ventilato.

    In una tazzina miscelate il cucchiaio di acqua con quello di olio e  quando sfornate le focaccine soffici calde spennellatele velocemente con un pennello di silicone.

    Potrete consumate le focaccine soffici farcite o in purezza e le potrete anche surgelare per consumarle in un secondo momento.

     

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina o se ti va fotografa la ricetta fatta da te e pubblicala su Instagram con l’hastag #prontoesfornato la pubblicherò sulla mia bacheca di Facebook e non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Antipasti, Finger food, Pane & co.

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Tartelette zucchine e ricotta Successivo Torta salata pesto ricotta e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.