Crea sito

Dado senza glutammato

Il dado senza glutammato fatto in casa,  dopo che l’ho provato non sono più tornata alla versione industriale ricca di grassi e del tanto dannoso glutammato. Il dado fatto in casa è sicuramente più sano sapete esattamente cosa ci mettete e poi si conserva tranquillamente in frigorifero grazie alla presenza del sale che lo conserva e che servirà come insaporitore naturale. Le verdure che potete utilizzare, io ho usato quelle del tradizionale soffritto, ossia cipolla bianca, carote e sedano, anche perchè solitamente ne preparo un po’ di più e così mi preparo anche il fondo di cottura digeribile  che congelo nel contenitore dei cubetti del ghiaccio e utilizzo all’occorrenza per sughi, arrosti, base per risotti insomma per un’infinità di utilizzi.

Dado senza glutammato
Dado senza glutammato

Dado senza glutammato fatto in casa

Ingredienti:

  • 1 cipolla bianca
  • 3 carote
  • 3 gambi di sedano
  • 3 cucchiai di sale grosso

Preparazione:

Tritate finemente la cipolla con la mezzaluna, o se preferita a coltello e fate lo stesso con le carote avendo cura di lavarle e pelarle con il pelapatate. Tritate infine il sedano dopo averlo privato dei fili in questo modo il sedano avrà una consistenza migliore e soprattutto non avrà quei fastidiosi filamenti. Mettete infine tutto in una ciotola capiente aggiungere il sale grosso e frullare il tutto con il frullatore ad immmersione, creando quasi una crema, a me piace un po’ più grossolana tuttavia potrete decidere in base al vostro gusto personale. Ora passare il tutto in una padella antiaderente scaldata e fate asciugare il composto muovendolo con un cucchiaio di legno in modo tale che risulti secco fate raffreddare e riporre in vasetto che conserverete in frigorifero. Sarà perfetto per insaporire bolliti, brodi, minestre e perchè no anche risotti. Non dovrete aggiungere altro sale in quanto il dado è già salato. Non mi resta che augurarvi buon lavoro stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta, se l’avete provata lasciatemi un commento e non dimenticatevi di venirmi a trovare su Facebook PRONTO E SFORNATO.

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.