Cuori con crema di formaggio piccante

I cuori con crema di formaggio piccante sono il modo ideale di iniziare la cena di San Valentino per dare una nota piccante alla serata.
La cena di San Valentino è la più romantica dell’anno e per tradizione deve essere coronata da cuori e cuoricini e per questo piatto i cuori con crema di formaggio ho optato proprio per dei cuori di pan tramezzino spalmati con una crema fatta con la toma Sfiurà al peperoncino sott’olio del Caseificio Valle Macra.
Il caseificio Valle Macra è un Caseificio che ha una solida storia e reputazione alle spalle che trova oggi continuità con un nuovo titolare: fondato venticinque anni fa dai coniugi Manicone, è passato sotto la guida di Fabio Claudio Simionato, che ha appreso i segreti del mestiere di una tradizione casearia pregna di spessore tecnico e culturale.
Nel 2018 il Piemonte Food Awards ha dato la Menzione Speciale come riconoscimento dell’attività svolta con passione da questa azienda e quest’anno il Caseificio Valle Macra ha vinto il premio nella categoria formaggi.
Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche :
sformato-di-patate-e-nostrale/
mini-involtini-ripieni/
mini-scrigni-di-pane-ripieni-di-nostrale/
maionese-al-formaggio/
insalata-di-radicchio/
flan-di-zucca-con-fonduta/

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone (a San Valentino è obbligo)
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Tagliate il pan tramezzino con un taglia biscotti a forma di cuore.

  2. In un mixer ponete la toma sfiurà al peperoncino scolata dell’olio di conservazione. Aggiungete il parmigiano e la panna e azionate le lame fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.

  3. Fate croccare i cuori di pan tramezzino in forno per una decina di minuti

  4. Spalmate i cuori di pane tramezzino con la crema di formaggio piccante e servite il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco fermo come ad esempio un Erbaluce di Caluso.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti é piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!
Antipasti, Finger food

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Cipolle ripiene al forno Successivo Bugie di Carnevale ripiene di marmellata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.