Crespelle verdi con rucola e menta

Le crespelle verdi sono una versione colorata e con tanto gusto delle crespelle tradizionali.

Un modo simpatico per fare mangiare legumi ai bambini senza che se ne accorgano.

Il verde così intenso omogeneo  vi chiederete come sono  riuscita ad ottenerlo un semplice trucchetto aggiungere un cucchiaio di pisellini e frullare il tutto il risultato di un nel verde brillante é assicurato.

Ho sempre fatto frittate e crespelle e per dare il classico colore verde ho sempre aggiunto rucola, menta, prezzemolo ma pur frullando tutto finemente non ho mai ottenuto la stessa omogeneità di colore che si ottiene unendo una manciata di piselli.

Il gusto delle crespelle verdi poi non ne risente per nulla e l’aspetto estetico è veramente bello.

Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche :

Come fare le crepes colorate (in modo naturale senza coloranti artificiali)

Crepes senza latte all’acqua

Crepes (ricetta base)

Crespelle al forno ai porri e radicchio

Albero di rotoli di crespelle

Spiedini di rotoli di crespelle fantasia

Crespelle ripiene di ragù di quaglia

Crespelle verdi
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 300 Latte
  • 125 Farina
  • 1 mazzetto Rucola
  • 1 rametto Menta
  • 2 cucchiai Pisellini

Preparazione

  1. Crespelle verdi

    Fate cuocere i pisellini in padella con un filo di olio per circa dieci minuti e fate raffreddare.

    In una ciotola capiente sbattete le uova con il latte e la farina.

    Tritate finemente la rucola e la menta e unitela al composto ora aggiungete ancora i pisellini e frullate il tutto con il frullatore ad immersione in modo da ottenere un risultato liscio ed omogeneo.

  2. Ora scaldate una padella ungete con del burro e ponete un mestolino di composto.

    Fate ruotare il composto e poi trascorsi qualche minuto girate la crespella.

    Guarnite le crespelle verdi con formaggi e salumi scaldate le per avere l’effetto filante e servite.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Antipasti, Preparazioni di base, Primi

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Galette salata con patate e cipolle Successivo Purè di carote e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.