Crema pasticciera al cioccolato senza latte

Fare la crema pasticciera al cioccolato senza latte sembrerà strano ma il risultato è veramente da leccarsi i baffi.

Questa crema pasticciera al cioccolato è perfetta per chi ha intolleranze al lattosio ed è adatta a farcire frittelle , zeppole o torte o bignè.

Per il cioccolato potrete utilizzare il fondente io ho usato quello senza zucchero ed è venuta benissimo.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche

Crema pasticciera all’acqua (senza latte)

Brioche alla crema pasticciera

Crema alle nocciole

Cannoli ripieni di crema pasticciera

Crema pasticciera al cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Tuorli
  • 60 g Zucchero
  • 300 g Acqua (Calda)
  • 20 g Cioccolato fondente al 70%
  • 50 g Farina

Preparazione

  1. Crema pasticciera al cioccolato

    In una pentola con il fondo spesso montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

    Aggiungete la  farina setacciata e mescolate con una frusta.

    Intanto scaldate l’acqua e unitela a filo al composto.

    Fate sciogliere il cioccolato nel forno a microonde per qualche decina di secondi e unitelo alla crema.

    Fate cuocere la crema pasticciera sempre mescolando per alcuni minuti fino ad ottenere la giusta consistenza.

    Togliete  dal fuoco la crema e fatela raffreddare prima di utilizzare la crema pasticciera per riempire bignè o per farcire torte o crostate.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina o se ti va fotografa la ricetta fatta da te e pubblicala su Instagram con l’hastag #prontoesfornato la pubblicherò sulla mia bacheca di Facebook e non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Dolci, Dolci al cucchiaio, Preparazioni di base

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Saltimbocca di zucca Successivo Centrifugato multivitaminico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.