Crema di baccalà mantecato ricetta veneta

La crema di baccalà mantecato è una ricetta tipica della tradizione veneta.

Questa ricetta si presenta come una crema dalla consistenza morbida e dal gusto unico.

La crema di  baccalà mantecato si presta benissimo per essere spalmata su crostini di pane ed è buona sia consumata calda che fredda anche se io preferisco la versione scaldata.

Per rendere più appetibile  questa crema potrete trasferirla in un sac a poche e così farcire le tartine o le tartelette che avrete preparato.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Crema alla rucola

Tartine con crema di gorgonzola

Girelle fredde farcite

Tartufi salati

Tartelette zucchine e ricotta

Paté di tonno light

Paté di prosciutto

Baccalà mantecato
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Baccalà
  • 1 bicchiere Latte
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Rucola (Tritata)
  • q.b. Sale
  • Olio di semi di mais

Preparazione

  1. Baccalà mantecato

    Ammollate il baccalà per tutta la notte dopodiché fatelo bollire a fuoco dolce nel latte per circa 25 minuti.

    Eliminate la pelle ed eventuali lische al baccalà e trasferite il tutto in una planetaria con la pala a foglia per non sfibrare il baccalà e azionate la planetaria.

    Continuate a lavorare il composto  unendo a filo l’olio di semi di mais fino a che lo stesso riesce ad assorbirlo.

    Unite a questo punto la rucola tritata e lo spicchio di aglio anch’esso tritato e continuate a lavorare il composto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

    Trasferite il tutto in un sac a poche con la bocca a stella grande e usate la crema di baccalà mantecato per farcire tartine o crostini di pane tostato.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!
Antipasti

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Cialledda fredda (ricetta Lucana) Successivo Pane ai bruscandoli (germogli di luppolo selvatico)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.