Corallo al profumo di basilico ecco come prepararlo

Oggi vi insegnerò come preparare delle bellissime decorazioni per i vostri piatti  con le cialdine effetto corallo al profumo di basilico.

Andando su Pinterest mi sono imbattuta in queste fantastiche cialdine corallo al profumo di basilico velocissime da preparare e proprio non ho saputo resistere.

Sinceramente pensavo andassero bene solo come decorazione ma mi sbagliavo sono straordinarie perchè danno croccantezza ma soprattutto donano  un’esplosione di gusto al nostro piatto.

Insomma belle e buone d’effetto ma non solo.

Queste cialdine effetto corallo le potrete fare rosse frullando un pezzetto di peperone rosso o nere unendo al composto del nero di seppia ( le proverò presto le trovo assai eleganti immaginatevi che figurona presentate su una pasta allo scoglio)

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche:

Violette cristallizzate con lo zucchero (dolci decori di Primavera)

Clorofilla di basilico

Come conservare le erbe aromatiche estive

Come conservare la menta

Sciroppo alla menta piperita

Corallo al profumo di basilico
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 cialdine
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 35 g Acqua
  • 20 g Olio di oliva
  • 7 g Farina
  • 2 ciuffi Basilico
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Corallo al profumo di basilico

    Frullate in un bicchiere alto tutti gli ingredienti in modo da farli bene amalgamare.

    Passate tutto in un colino a maglia medio fine in modo da eliminare eventuali grumi e togliere i residui del basilico.

    Ora scaldate una padella antiaderente senza mettere alcun condimento. Mettete una cucchiaiata abbondante di preparato e attendete.

    Le cialdine sono pronte quando iniziano a staccarsi da sole non occorre girarle ponetele su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

    Le cialdine effetto corallo al profumo di basilico si conservano pochi giorni chiuse in contenitore ermetico non in frigo perché diventerebbero molli e  perderebbero il croccante.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Antipasti, Preparazioni di base, Raccolte e scuola di cucina, Ricette Vegetariane

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Polpette di baccalà mantecato (ricetta veneta) Successivo Crostatine alla marmellata (merende sane)

2 commenti su “Corallo al profumo di basilico ecco come prepararlo

  1. prontoesfornato il said:

    È molto facile da fare e come decorazione sui piatti é molto scenografico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.