Come conservare il basilico fresco

Oramai sta finendo l’estate e il problema annoso di come conservare il basilico fresco per l’inverno mi si ripropone come ogni anno.

Adoro il basilico e il suo profumo intenso soprattutto nei sughi ma anche sulla pizza e su ogni preparazione con il pomodoro pertanto avere il basilico disponibile anche d’inverno è una vera chicca.

Conservare il basilico fresco come appena raccolto può sembrare impossibile ma invece è semplice e veloce bisogna solo avere il tempo di prepararlo con poche semplici mosse.

Si mettono semplicemente le foglie di basilico sott’olio e così si ottengono sia le foglie che un olio aromatizzato al basilico da utilizzare all’occorrenza per dare gusto a insalate, bruschette o paste.

Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche:

Infusioni aromatiche in olio loextravergine di oliva

Galletti sott’olio (funghi finferli)

Pane sfogliato all’olio d’oliva

Grissini all’olio extravergine

Funghi porcini sott’olio

Panini all’olio extravergine

Come conservare il basilico fresco
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: No Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 barattolo
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • q.b. Basilico (Foglie)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Come conservare il basilico fresco

    Cimate la pianta di basilico prendendo le foglioline più piccole e verdi.

    Lavate le foglie di basilico e asciugatele tamponandole delicatamente con un canovaccio di tela.

    Ora sterilizzate il barattolo facendolo bollire per alcuni minuti in acqua bollente.

    Asciugate il barattolo accuratamente quando si è raffreddato ponete le foglie di basilico.

    Pigiate le foglie di basilico un pochino e aggiungete l’olio extravergine di oliva fino a sommergere totalmente le foglie di basilico.

    Come conservare il basilico fresco così ottenuto? Semplice in frigo avendo cura che le foglie siano sempre sommerse.

    Ricordate che se utilizzate l’olio aromatizzato dovrete  sostituirlo con nuovo olio.

Note

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Preparazioni di base

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Pomodori e scamorza Successivo Mini panini da buffet

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.