Crea sito

Cocktail di gamberi mele e avocado

Il cocktail di gamberi mele e avocado è un piatto molto leggero e dal gusto delicato. Modo perfetto per aprire una cena importante ma non solo. Adoro l’abbinamento gamberetti e avocado in questa versione è reso più fresco e raffinato  dalla presenza di frutta acidula come l’arancia e la mela.

Cocktail di gamberetti mele e avocado
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Gamberetti (Surgelati)
  • 1 Avocado (piccolo)
  • 1 Arance (tarocco)
  • 1/2 Mele Golden
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • Succo di limone

Preparazione

  1. Cocktail di gamberetti mele e avocado

    Fate sbollentare i gamberetti per qualche minuto. Scolateli e fateli raffreddare. Incidete a metà l’avocado fermandovi quando sentite il seme dell’avocado. Dividetelo in due parti, pelatelo e tagliatelo a pezzetti mettendolo in una ciotola. L’avocado deve essere minimamente cedevole ma non troppo morbido. Pelate la mela fatela a pezzetti ed infine pelate a vivo l’arancia e dividetela a spicchi. Aggiungete il tutto  ai gamberetti condite con un filo di olio extravergine di oliva emulsionato con del succo di limone, salate e pepate. Mescolate e sistemate la nostra insalata in coppe per servire.

Note

Se questa ricetta vi è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook pronto e sfornato 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.