Carpaccio di carne cruda alla senape


Il carpaccio di carne cruda è anche chiamato carne alla zingara  é un’antipasto tipico della cucina regionale piemontese, trattasi semplicemente di fettine di carne di vitello, o meglio ancora di vitella, perché la carne è più tenera, da mangiare rigorosamete cruda. E poi intinte in un’emulsione di olio extravergine d’oliva, sale e pepe e insaporito con dell’aglio. Il taglio perfetto da richiedere al vostro macellaio per questo piatto é la rotonda e deve essere tagliata sottilissima, proprio per il carpaccio . Questo piatto, può essere guarnito con scaglie di grana, con della rucola o reso veramente goloso da qualche scaglia di tartufo bianco di Alba, insomma gli abbinamenti sono molteplici e tutti buonissimi. Il basso Piemonte sotto questo punto di vista infatti è zona di eccellenza, sia per quanto riguarda i tartufi bianchi tuberi molto rinomati e soprattutto, profumatissimi, sia per quanto riguarda la carne, abbiamo infatti la fortuna di avere dei consorzi di tutela molto validi. In questa ricetta ho abbinato la carne con la senape salsa di origine francese dal gusto leggermente piccante presente in commercio in varie varianti più o meno forti.

Carpaccio di carne
Carpaccio di carne

Carpaccio di carne cruda alla senape

Ingredienti:

  • 2 hg di carne di vitella (tagliata sottile dal taglio della Rotonda)
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino rosa dell’Himalaya
  • pepe qb
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 gr di parmigiano a scaglie
  • 1 cucchiaino di senape di Dijon

Preparazione:

Private l’aglio dell’anima e passatelo sul piatto su cui impiatterete, in questo modo darete il gusto senza esagerare, aggiungete l’olio extravergine, ricordatevi la carne deve essere unta e insaporita ma non deve galleggiare nell’olio quindi non esagerate, unite il sale e il pepe e emulsionate aiutandovi con una forchetta. Ora intingete le fette di vitello da ambo i lati nell’emulsione e ripetere l’operazione fino ad esaurimento delle fettine, fate una emulsione con la senape e un goccio di olio e spennellate la carne. Guarnite a piacere con le scaglie di parmigiano  ponete delle gocce di senape sul piatto su cui impiatterete e gustate la carne con la stessa, non mi resta che augurarvi buon appetito stelline.

Se questa ricetta vi è piaciuta o se l’hai provata lasciami un commento e non dimenticarti di venirmi a trovare su Facebook PRONTO E SFORNATO

Antipasti, Piatti unici

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Spaghetti con carbonara di zucchine Successivo Krumiri al cioccolato (ricetta della nonna)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.