Biscotti lingue di gatto facilissime

I biscotti lingue di gatto sono dei dolci velocissimi da fare, semplici sani e soprattutto gustosissimi.

Cuociono in circa cinque minuti e sono pronti quando visivamente sono leggermente abbrustoliti sui margini pur rimanendo morbidi al centro.

Come biscotti sono perfetti per accompagnare una colazione o una merenda con il tè inoltre se al medesimo composto aggiungiamo le lamelle di mandorle potremo ricavare delle gustose cialde croccanti con cui accompagnare una coppetta con qualche pallina di gelato.

Le lingue di gatto sono dei biscotti golosi molto sottili, e rappresentano un classico della pasticceria, il cui nome deriva dalla loro particolare forma stretta e allungata.

Questi dolcetti, preparati con un delicato impasto a base di burro, zucchero, farina e uova , sono davvero ideali da servire per la merenda insieme a della piccola pasticceria, poiché si abbinano perfettamente al tè, oppure possono essere servite con crema pasticciera al limone o con una macedonia di frutta.

Le lingue di gatto si possono inoltre utilizzare anche per guarnire torte, aggiungendo un tocco di eleganza.

Insomma si prestano a innumerevoli utilizzi sempre golosissimi.

Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche :

Biscotti con la nutella

Meringhe alle mandorle

Strudel di mele dolcissimo e facile da fare

Pesche ripiene (ricetta Piemontese)

Crumble di prugne e mandorle

Lingue di gatto
Lingue di gatto

Biscotti lingue di gatto

Ingredienti:

  • 75 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 40 gr di burro

Preparazione:

In una ciotola mescolate la farina con  lo zucchero con la frusta.

In un’altra ciotola sbattete le uova e incorporatele al composto.

Fate sciogliere appena il burro e aggiungetelo al composto.

Ora foderate una teglia con la carta da forno e disporre le lingue di gatto distanziandole adeguatamente, appiattitele con un cucchiaio bagnato con acqua fredda e fate cuocere in forno caldo a 225° per cinque minuti.

I bordi dei biscotti dovranno risultare dorati mentre il centro dovrà essere di colore giallo chiaro.

Togliete le lingue di gatto dal forno, staccatele delicatamente e fatele raffreddare.

Potrete gustare in purezza le lingue di gatto o usarle come guarnizione di un buon gelato.

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti é piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.