Bignè ripieni di fonduta antipasto per le feste

I bignè ripieni di fonduta apriranno il mio pranzo di Natale.
Bocconcini ripieni di fonduta che si mangiano in un sol boccone e che una volta morsicata riveleranno tutto il loro mordido ripieno.
La fonduta è come sapete un piatto della tradizione valdostana io personalmente la preferisco preparata con la fontina dolce ma perché amo i sapori meno decisi.
I bignè ripieni di fonduta andranno letteralmente a ruba e sono diversi dai soliti salatini ma non ve li faranno rimpiangere.
Io li ho richiusi con il loro cappello ma potrete anche tagliarli a metà ma dovrete fare i bignè un pochino più grandi.
Se questa ricetta ti è piaciuta vedi anche :
bigne-con-olio-di-oliva/
bigne-al-parmigiano/
vuol-vent-ripieni/
voul-au-vent-ai-funghi
crema-di-baccala-mantecato/

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i bignè all’olio di oliva

  • 100 gAcqua
  • 100 gFarina
  • 50 gOlio di oliva

Per la fonduta

  • 300 gFontina
  • 1Tuorli
  • Pepe
  • Sale
  • q.b.Latte per ricoprire

Strumenti

  • Pentola
  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Fate bollire l’acqua con l’olio di oliva aggiungete la farina e mescolate fino a che il composto si stacchi dalle pareti della pentola.

    Trasferite in una ciotola fate raffreddare e unite un’uovo per volta amalgamando con la frusta elettrica.

    Trasferite il tutto in un sac a poche con punta a stella.

    Su una teglia rivestita di carta da forno fate tanti mucchietti.

    Fate cuocere per circa 20 minuti a 180 gradi.

  2. Mettete la fontina tagliata a cubetti in una ciotola e ricoprite con il latte lasciate il tutto per due ore.

    Trasferite lla fontina in una ciotola che metterete a bagno maria fino a farla completamente sciogliere.

    Condite con sale e pepe sempre mescolando.

    Tagliate i bignè togliendo il cappello e riempite i bignè con la fonduta.

    Passate in forno qualche minuto prima di servire.

NOTE

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti é piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!
Antipasti, Finger food

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Involtini di verza vegetariani Successivo Sfoglie di mela alla cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.