Battuta al coltello con trito di acciughe

La battuta al coltello con trito di acciughe, è un’abbinamento veramente particolare, eh si carne e pesce che si sposano in un connubio praticamente perfetto, anche per me è stata una piacevole sorpresa. Il trito di acciughe è insaporito con i capperi salati, rigorosamente di Pantelleria. Dopo essere stata in vacanza nella bella isola siciliana, e soprattutto dopo aver assaggiato questi frutti, è praticamente impossibile tornare indietro e utilizzarne degli altri almeno così è stato per me. I capperi sono dei boccioli dell’arbusto del cappero, che vengono messi a maturare in salamoia, e poi conservati in sale grosso. Ma torniamo alla nostra battuta al coltello con trito di acciughe, io la presento con le scorzette di limone candite, sono veramente veloci da fare e la nota acida e dolce  che hanno, si sposa veramente molto bene con la battuta ed in particolare con la presenza delle acciughe nella preparazione, in più aiutano a rendere il piatto invitante dando colore al nostro piatto.

Battuta al coltello con trito di acciughe
Battuta al coltello con trito di acciughe

Battuta al coltello con trito di acciughe

Ingredienti:

  • 500 gr di battuta al coltello
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva (io uso quello della Riviera Ligure particolarmente delicato)
  • sale e pepe qb
  • 10 capperi di Pantelleria sotto sale
  • 4 filetti di acciughe

Preparazione:

Trasferire la battuta al coltello in una terrina piuttosto capiente, aggiungere l’olio extravergine di oliva, una buona macinata di sale e pepe e cominciate a massaggiare la carne in modo tale da farla insaporire e da fargli assorbire l’olio, la carne deve infatti risultare oliata ma non deve rilasciare olio. Ponete i capperi di Pantelleria salati in un colino e sciacquateli abbondantemente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare bene il sale, scolateli e asciugateli in carta  assorbente. Su un tagliere tritate grossolanamente le acciughe e i capperi e unite il trito alla battuta precedentemente condita. Servire su cucchiai tipo finger food  con le scorzette di limone candite sarà un’abbinamento elegante e di sicuro effetto.

Se questa ricetta vi è piaciuta seguimi su Facebook PRONTO E SFORNATO

Antipasti, Finger food

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Scorzette di limone candite sottili Successivo Zucchero aromatizzato al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.