Barchette di uova sode

Le barchette di uova sode sono un finger food semplice ma comunque di effetto ed è perfetto per accompagnare un buffet o un’aperitivo tra amici.

Sono inoltre un piatto facile veloce e simpatico da mpreparare anche con i bambini che si divertiranno a fare e poi a mangiare queste simpatiche barchette.

Se volete potrete farle queste barchette in versione mignon con le uova di quaglia i tempi di cottura si dimezzano e rimangono dei bocconcini veramente deliziosi.

Gli ingredienti sono semplici da reperire e sono quasi sempre disponibili in dispensa.

Infine potrete preparare le barchette di uova sode anche il giorno prima ma ricordatevi di “issare” la vela (fatta con il nachos) solo poco prima di presentarli in tavola perché tende ad ammollarsi e a perdere la sua naturale  croccantezza.

Se questa ricetta vi è piaciuta vedi anche

Carne cruda all’Albese versione finger food

Tortini di patate e zucchine (perfetti finger food)

Polpette di calamari con panatura alla curcuma senza uova

Uova di quaglia ripiene

Uova nuvola senza grassi

Barchette di uova sode
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 8 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 6 Uova
  • 120 g Tonno sott'olio
  • 1 cucchiaio Maionese
  • 1 filetto Acciughe (alici)
  • 1 cucchiaino Capperi
  • 12 Nachos

Preparazione

  1. Barchette di uova sode

    Fate bollire per 8 minuti le uova e poi fatele intiepidire in acqua fredda.

    Una volta raffreddate rompete il guscio e eliminatelo delicatamente dopodiché tagliate a metà le uova nel senso della lunghezza, il tuorlo deve risultare sodo ma non verde, e ponete le uova su un piatto piano.

    Rimuovete delicatamente i tuorli, tritateli finemente aggiungete il tonno, i capperi e il filetto di acciuga, aggiungete per ultimo la maionese fino a ottenere una crema soda.

    Create ora delle palline con il composto aiutandovi con le mani e riempite le cavità delle uova.

    Fate bollire per 8 minuti le uova e poi fatele raffreddare in acqua fredda.

    Una volta intiepidite rompete il guscio e eliminatelo delicatamente dopodiché tagliate a metà le uova nel senso della lunghezza, il tuorlo deve risultare sodo ma non verde, e ponete le uova su un piatto piano.

    Rimuovete delicatamente i tuorli, tritateli finemente aggiungete il tonno, i capperi e il filetto di acciuga, aggiungete per ultimo la maionese fino a ottenere una crema soda.

    Create ora delle palline con il composto aiutandovi con le mani e riempite le cavità delle uova.

    Completate il tutto con il nachos a modo di vela e le vostre barchette di uova sode sono pronte per essere gustate.

Note

Se questa ricetta vi è piaciuta se l’hai provata lasciami un commento o una faccina e non dimenticare di venire a trovarmi su Facebook o su Instagram e su Pinterest

Antipasti, Finger food

Informazioni su prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Precedente Infusioni aromatiche in olio extravergine di oliva Successivo Mini muffin glutin free

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.