Crea sito

Acqua aromatizzata al limone, zenzero e menta

L’acqua aromatizzata al limone,zenzero e menta è una soluzione dissetante perfetta per ostacolare la calura estiva.  Pronta in poche ore si preparare in poco più di cinque minuti.

Se questa ricetta ti è piaciuta se l’hai provata vedi anche

Centrifugato di arance mele carote limone zenzer

Tisana mela e limone

Tisana digestiva salvia e limone (ricetta antica)

Centrifugato detox arancia mela melagrana e limone

 

Acqua aromatizzata al limone
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 l Acqua
  • 10 foglie Menta
  • 1 Limone
  • 1 rametto Timo limonato

Preparazione

  1. Acqua aromatizzata al limone

    Mettete l’acqua naturale in una caraffa. Tagliate il limone a fettine e aggiungerlo all’acqua con le foglie di menta un po’ stropicciate e poi il timo al limone. Mescolate accuratamente coprite, mettete in frigo e lasciate in Infusione per circa tre ore. Filtrate trasferite in bottigliette o bicchieri  e gustate rigorosamente in compagnia.

Note

L’acqua aromatizzata al limone e zenzero é una piacevole bevanda con proprietá digestive e depurative. Inoltre lo zenzero in abbinamento con il limone accelera il metabolismo e facilità l’eliminazione dei grassi.

Vuoi ricevere ogni giorno ricette facili e veloci in modo totalmente GRATUITO? Iscriviti al mio canale Messenger. Come? Semplice vai qui https://m.me/prontoesfornato  e clicca su INIZIA ogni giorno tre proposte per organizzare i tuoi pasti .

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticarti di venirmi a trovarmi su Facebook , su Instagram o ancora su Pinterest

o su Instagram e Su Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontoesfornato

Sono Elisabetta, sono sposata e adoro il mio splendido marito Richi che mi ha spinto a cimentarmi in questa avventura. Ebbene sì il blog è tutta farina del mio sacco e ve lo assicuro per chi non é un asso al pc non é cosa da poco. Come potrete immaginare mi piace cucinare e soprattutto sperimentare. Grazie agli amici che si sono sottoposti a cene e pranzi perché le ricette prima di proporvele sono state sempre provate, e approvate grazie a voi per la fiducia accordatami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.