Crea sito

CROSTATA INTEGRALE AL CIOCCOLATO FONDENTE

Un dolce gustoso e leggero con tutta la bontà del cioccolato fondente, adatto in ogni momento della giornata!
Questa crostata è fatta con una pasta frolla integrale senza burro.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniTortiera da 24cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 350 gFarina integrale
  • 80 mlOlio di semi di girasole
  • 100 gZucchero di canna
  • 2Uova
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Zucchero a velo

Per la cioccolata

  • 400 mlLatte
  • 150 gZucchero
  • 40 gAmido di mais (maizena)
  • 2 cucchiaiCacao amaro in polvere
  • 120 gCioccolato fondente

Preparazione

  1. 1- prepariamo la nostra cioccolata, scaldando il latte. Nel frattempo in un pentolino mescoliamo zucchero, amido e cacao in polvere

    2- quando il latte bolle, lo versiamo a filo nel pentolino delle polveri, mescolando sempre con la frusta

    3- riportiamo sul fuoco e lo facciamo addensare, sempre mescolando

    4- una volta denso, spengiamo il fuoco e aggiungiamo il cioccolato fondente a pezzettini, facendolo sciogliere

    5- copro con pellicola a contatto e metto in frigo

    6- prepariamo la frolla, rompendo in una ciotola le uova e poi aggiungiamo lo zucchero, l’olio e mezza bustina di lievito e mescoliamo il tutto

    7- dopo uniamo la farina integrale un po’ alla volta e iniziamo a lavorare il composto su un piano, fino ad incorporare tutta la farina. Sarà pronta quando non si appiccica più alle mani

    8- prendiamo 2/3 della frolla e la stendiamo con il mattarello per dare una base. Dopo la sistemiamo su una tortiera unta e infarinata, aiutandoci con il mattarello. Con il coltello poi rifiliamo i bordi e bucherelliamo con i rebbi di una forchetta la base

    9- prendiamo la nostra cioccolata dal frigo, la mescoliamo un po’ e dopo la versiamo sulla crostata fino al bordo

    10- creiamo delle strisce con la pasta frolla conservata e, una volta guarnita, la facciamo riposare in frigo per 30 minuti.

    11- dopo mettiamo in forno a 180° per 35 minuti circa. Prima di servire decoriamo con un po’ di zucchero a velo, quando si sarà raffreddata del tutto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontisimangia

"Pronti, si mangia!" è uno spazio tutto mio dove posso condividere con voi tutte le mie ricette. La cucina è un mio piccolo rifugio: mi rilassa e mi rende felice. Spero che i miei piatti siano di vostro gradimento e di spunto per le vostre ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.