CREMA PASTICCERA

Tra le basi della pasticceria c’è sicuramente la Crema Pasticcera, che è la farcitura più usata dai pasticceri. Latte, tuorli, zucchero, vaniglia e farina danno vita ad una crema densa e vellutata.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni750g di crema
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 ml latte
100 g tuorli
30 g amido di mais (maizena)
20 g amido di riso
140 g zucchero
1 scorza di limone
1 baccelli di vaniglia

Passaggi

1- ricaviamo i semi di un baccello di vaniglia e poi tagliamo a metà. in un pentolino versiamo il latte, i semi di vaniglia, le due metà del baccello e la scorza del limone, avendo cura di tagliare sola la parte gialla.

2- portiamo sul fuoco, mescoliamo di tanto in tanto fino ad arrivare al bollore

3- in un tegame versiamo i tuorli, lo zucchero, l’amido di mais e di riso e mescoliamo con una frusta fino ad ottenere una consistenza cremosa e liscia

4- non appena il latte sfiorerà il bollore, trasferiamolo all’interno dei tuorli poco per volta, filtrandolo con un colino e mescolando sempre con la frusta.

5- trasferiamo di nuovo il composto sul fuoco e mescoliamo in continuazione fino a che la crema non si sarà addensata. Appena il composto inizierà a fare le bolle (85°), possiamo toglierla dal fuoco e versarla in una pirofila, precedentemente lasciata in freezer

6- mescoliamo con una frusta molto velocemente, fino a che non avrete portato la crema a 50°, fino ad averla liscia e lucida

7- copriamo la crema con pellicola a contatto, per far si che non si crei una pellicina, e lasciamola raffreddare in frigo per almeno 3h

8- prima di usarla, mescoliamo energicamente con un frusta per farla tornare morbida e cremosa

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da prontisimangia

"Pronti, si mangia!" è uno spazio tutto mio dove posso condividere con voi tutte le mie ricette. La cucina è un mio piccolo rifugio: mi rilassa e mi rende felice. Spero che i miei piatti siano di vostro gradimento e di spunto per le vostre ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.