TAGLIATELLE CON CARCIOFI

La domenica mi piace preparare la pasta in casa, e spesso faccio le tagliatelle, ma oggi volevo qualcosa di diverso dal solito ragù…più leggero ma allo stesso tempo gustoso. Cosi ho pensato ai carciofi, di stagione, saporiti e profumati.

INGREDIENTI PER LA PASTA:

150 gr farina grano duro; 150 Gr farina 0/00; 2 uova; 2 cucchiai olio e.v.o; 3 cucchiai acqua.

PER IL CONDIMENTO:

4 carciofi; 1 spicchio aglio; prezzemolo e sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Per preparare la pasta versare le farine sul piano di lavoro ( o una terrina se preferite) creare una buca al centro e rompere dentro le uova, aggiungere olio e acqua ed impastare amalgamando bene gli ingredienti. Creare un panetto e lasciar riposare coperto da un telo umido. Nel frattempo prepariamo i carciofi: eliminare le foglie esterne e dure,il gambo tagliate il carciofo a metà ed eliminare la barbetta interna. Tagliate ogni carciofo a striscioline e mettere in una padella con olio e aglio. Far soffriggere appena poi versare un po di vino bianco e lasciar andare per 10 minuti finché i carciofi non sono morbidi. Eliminare l’aglio e spegnere il gas.

Riprendere la pasta e sulla tavola con il mattarello stendere la sfoglia sottile. Piegare da entrambi i lati facendo incrociare le piegature al centro e sovrapporre.  Tagliare a striscette di larghezza a piacere ( io di solito 3/4 mm) e agitare con le mani per sciogliere le tagliatelle. Adagiare su un panno pulito.  Quando l’acqua bolle, versare il sale e un filo olio per evitare che le tagliatelle si attacchino in cottura.  Cuocere le tagliatelle per circa 5 minuti, scolare e versare nella padella con i carciofi e insaporire qualche minuto prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.