Crea sito

Sugo semplice alla puttanesca

Il sugo semplice alla puttanesca è un sugo facile e veloce da realizzare ma che, grazie a pochi ma saporitissimi ingredienti, rende un piatto di pasta un primo con cui leccarsi davvero i cosiddetti baffi. Sulle origini del nome di questo condimento se ne sono dette tantissime, ma ciò che ci interessa qui è capire come realizzare questo sugo in pochi minuti e con semplici ingredienti. Per prepararlo bastano pomodori pelati, capperi e olive: cuciniamolo insieme con qualche facile passaggio che troverete descritto qui di seguito.
Continuate a seguire PRONTI A TAVOLA per essere sempre aggiornati su tutte le mie ricette.

Vi piacciono i Primi Piatti? Allora andate a vedere anche:

MACCHERONI AL FORNO

Sugo semplice alla puttanesca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPomodori pelati
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 100 gOlive nere
  • 2 cucchiaiCapperi
  • 1 pizzicoOrigano
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Olive nere

    Per il sugo semplice alla puttanesca iniziate con il mettere aglio e olio in una casseruola: fate soffriggere a appena l’aglio sarà imbiondito eliminatelo ed aggiungete le olive che avrete provveduto a snocciolare. Fate soffriggere leggermente e dopo un minuto aggiungete i capperi che avrete fatto dissalare in acqua fredda

  2. Capperi

    Lasciate sfrigolare per qualche secondo mescolando velocemente e, in ultimo, incorporate i pomodori pelati interi.

  3. Pelati

    Schiacciate i pelati con l’aiuto di una forchetta, regolate di sale, aggiungete il pepe e il pizzico di origano e lasciate cuocere per 10 minuti sino a quando il sugo non sarà ben ristretto.

  4. Sugo semplice alla puttanesca

    A questo punto il sugo semplice alla puttanesca è pronto e potrete condirci la pasta, preferibilmente formati tipo fusilli, penne rigate o rigatoni perfettamente in grado si assorbire il sugo. Vi consiglio,prima di servire il vostro piatto, di saltare in padella la pasta con il sugo: questa operazione servirà ad amalgamare al meglio i sapori e dare al piatto tutti i profumi dei suoi straordinari ingredienti. Buon appetito con PRONTI A TAVOLA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.