Crea sito

Funghi e patate al forno

Funghi e patate al forno sono un delizioso contorno che ben si adatta a qualsiasi menù. E’ una ricetta veramente semplice ma che assicura di portare in tavola un piatto dai sapori decisi e che soddisfano il palato.
I funghi e patate al forno potete prepararli in anticipo per servirli caldi al momento di portarli a tavola, ma vi assicuro che sono deliziosi anche da freddi. Non ci resta che andare a prepararli con la mia personale e collaudata ricetta.
Buon appetito con PRONTI A TAVOLA che potete trovare anche su Facebook, Instagram e Pinterest.

Vi piacciono i funghi? Vi propongo dal mio blog https://blog.giallozafferano.it/prontiatavola/risotto-con-zucchine-e-funghi-secchi/
https://blog.giallozafferano.it/prontiatavola/spaghettoni-cremosi-ai-due-funghi/
https://blog.giallozafferano.it/prontiatavola/lasagna-porcini-spinaci-e-salsiccia/https://blog.giallozafferano.it/prontiatavola/linguine-funghi-e-gamberi/

Funghi e patate al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 500 gFunghi champignon
  • 1 spicchioAglio
  • 1/2 bicchierinoVino bianco
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

  1. Funghi e patate al forno

    Per i funghi e patate al forno iniziate con lo scegliere dei funghi freschi e sani. In questa ricetta vi indico i funghi champignon ma potete utilizzare qualsiasi tipo di fungo e, se non avete altro a disposizione, anche i funghi surgelati.

    Eliminate tutte le impurità e gli eventuali residui di terra dai funghi e puliteli con della carta da cucina appena inumidita. Tagliateli a pezzi non troppo piccoli e metteteli da parte.

    Lavate e sbucciate delle patate (io uso quelle pasta gialla che sono più farinose) e tagliatele a spicchi.

    In una pirofila da forno mettete dell’olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio sul fondo. Aggiungete i funghi e le patate, salate, pepate e, se gradito, aggiungete qualche pezzetto di peperoncino fresco o secco. Irrorate con altro olio extravergine di oliva, con il vino e mettete in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa. Assaggiate un pezzo di patata per capire se il tempo è stato sufficiente o meno.

    Servite caldo o a temperatura ambiente. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.