Frittata agli asparagi selvatici

Frittata agli asparagi selvatici

Frittata agli asparagi selvatici

 

La frittata agli asparagi selvatici è il classico piatto di inizio primavera, quando nelle nostre campagne è possibile trovare questa meravigliosa verdura selvatica. Ricca di proprietà nutritive e sapore, è l’ideale per preparare frittate, paste in bianco o semplicemente un buon risotto. Se non avete la possibilità di raccogliere da voi gli asparagi selvatici, sappiate che nei mercati ortofrutticoli non è difficile trovare contadini o fruttivendoli che hanno dei mazzetti già pronti da vendervi. Il prezzo, evidentemente, è un po’ più alto del asparagi che siamo soliti consumare ma, vi assicuro, che vale la pena accaparrarsi un mazzetto di questa…bontà!

Potete seguire e restare aggiornati sulle mie ricette anche su Facebook all’indirizzo:

https://m.facebook.com/Pronti-a-Tavola-1684180451798463/

Ingredienti per 4 persone

  • 6 uova
  • 300 gr di asparagi selvatici
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

Procedimento

Per la frittata di asparagi selvatici iniziate con il pulire e spuntare la verdura. Eliminate le parti più dure, lavateli e sbollentateli per 3 minuti in acqua bollente salata. Sgocciolateli e fateli raffreddare.

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete il formaggio, il sale, il pepe, il prezzemolo e gli asparagi ormai raffreddati e lavorate il composto in modo che risulti ben amalgamato

In una padella fate scaldare l’olio extravergine di oliva. Appena sarà caldo versate il composto a base di uova e asparagi e fatelo cuocere a fuoco lentissimo in modo che inizi a rapprendersi lentamente. Appena sarà rassodato capovolgete la frittata con l’aiuto di un coperchio e fate cuocere anche dall’altra parte sempre a fiamma bassa. Appena la frittata sarà ben dorata da ambo le parti trasferitela su di un piatto da portata e servitela calda. Se non volete usare il metodo della frittura potete tranquillamente cuocere la frittata in forno mettendo il composto di uova in una teglia antiaderente appena unta di olio.

 

 

Precedente Pizza con un grammo di lievito Successivo Insalata di orzo alla greca

2 commenti su “Frittata agli asparagi selvatici

I commenti sono chiusi.