Crea sito

Fregola con scampi, gamberoni e calamaro

La fregola con scampi, gamberoni e calamaro è un primo meraviglioso e insolito da preparare anche per ricorrenze particolari come il Natale. La fregola è un tipo di pasta tipicamente sarda, ma ormai si trova in tutti i supermercati già pronta da cuocere. Il binomio con il pesce è il giusto mix di sapori che viene esaltato dalla consistenza della pasta che ben di amalgama con il brodo di pesce. Provatela e fatemi sapere e buon appetito con PRONTI A TAVOLA!

Su PRONTI A TAVOLA trovi anche:

PACCHERI PATATE E COZZE

Fregola con scampi, gamberoni e calamaro
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFregola
  • 700 gGamberoni
  • 300 gCalamaro
  • 300 gScampi
  • 4Pomodorini ciliegino
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Carota
  • 1Costa di Sedano
  • 1Cipolla
  • q.b.Acqua
  • Sale
  • Pepe

Preparazione della fregola con scampi, gamberoni e calamaro

  1. Per la fregola con scampi, gamberoni e calamaro iniziate con il pulire il calamaro, gli scampi e i gamberoni. Eliminate interiora a carapaci al pesce e tagliatelo a pezzetti piccolissimi tendo da parte solo 3 o 4 gamberoni per la decorazione.

    Con gli scarti del pesce preparate un brodo di pesce soffriggendo la cipolla il sedano e la carota e aggiungendo i carapaci. Aggiungete circa 1 litro di acqua e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

    In una casseruola soffriggete l’aglio con l’olio e, una volta imbiondito, eliminatelo. Aggiungete il pesce a pezzetti e cuocetelo per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco e, una volta evaporato l’alcool, unite i pomodorini tritati finemente. Lasciare cuocere per 10 minuti e aggiungete il brodo di pesce che avrete filtrato con un colino.

    Portate a bollore, salate, pepate e unite la fregola facendola cuocere per circa 20 minuti. Se necessario aggiungete acqua calda sino a completa cottura, tenendo presente che la consistenza dovrà risultare piuttosto asciutta.

    Versate la fregola in una pirofila da portata decorando con dei gamberoni appena scottati e ciuffi di prezzemolo fresco.

    Accompagnate la vostra fregola con scampi, gamberoni e calamaro con un buon vino bianco e …buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.