Crea sito

Ciliegie sotto spirito

Le ciliegie sotto spirito sono uno dei tantissimi modi utilizzati per conservare le ciliegie, un frutto straordinario e versatile che da sempre rappresenta l’arrivo della bella stagione. Ricordo i tempi quando, da bambina, vedevo mia nonna preparare tantissimi vasetti di ciliegie sotto spirito che sarebbero poi state utilizzate durante il periodo di Natale per preparare dolci o così semplicemente una dopo l’altra alla fine di un pranzo.

Oggi vi ripropongo quella stessa ricetta di mia nonna, molto semplice e veloce e che, vi assicuro, è perfetta e garantisce una straordinaria riuscita.

Seguite tutti i passaggi che vi indico e otterrete delle meravigliose ciliegie sotto spirito.

Buon appetito da PRONTI A TAVOLA 

Se avete voglia vi segnalo anche un altro dolce a base di ciliegie dal mio blog: SIMIL CHEESECAKE ALLA RICOTTA E CILIEGIE

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Ciliegie (duroni o ferrovia) 1 kg
  • Alcol puro 1/2 l
  • Acqua 2 bicchieri
  • Zucchero 200 g
  • Cannella in stecche (facoltativa) q.b.

Preparazione

  1. Ciliegie sotto spirito

    Per le ciliegie sotto spirito prendete delle ciliegie perfettamente sane, sode e mature. Io utilizzo preferibilmente i duroni (di colore scuro e molto carnose) o le ferrovia.  Lavatele benissimo e asciugatele con della carta assorbente da cucina. Tagliate il gambo con l’aiuto delle forbici lasciandone soltanto un piccolo pezzetto: servirà a non far rammollire troppo le ciliegie. Prendete un vaso a chiusura ermetica e riempitelo con la frutta badando a che sia ben stretta all’interno.

    Preparate uno sciroppo facendo scaldare l’acqua con lo zucchero: appena sarà diventato trasparente fatelo raffreddare completamente e unite l’alcol. Mescolate ben bene e versate il liquido nel vaso con le ciliegie coprendole completamente. Se gradite potete aggiungere dei piccoli stecchi di cannella all’interno per aromatizzare ma è una scelta che dipende dai vostri gusti.

    Conservate il contenitore ben chiuso in un luogo asciutto e lontano dalla luce: dovranno passare almeno 3 mesi prima di poter consumare le vostre ciliegie sotto spirito.

    Preparatele anche voi e fatemi sapere cosa ne pensate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.