Crea sito

Riso con bottarga e crema di asparagi e piselli

Da qualche mese la mia alimentazione é cambiata, ho scelto di rimettermi in forma e questo ha coinciso con la decisione di rivedere la mia alimentazione o meglio, le dosi della mia alimentazione. Quello che invece non é cambiato e il mio approccio ai fornelli, la mia voglia di sperimentare e la fantasia galoppante. Così oggi, nell’attesa che rientrasse mio marito, ho voluto provare a creare qualcosa di buono, diverso e un po’sofisticato. Perché lui ultimamente mangia spesso fuori, e senza pietà mi rende partecipe delle sue nuove esperienze a tavola. Allieta i miei pranzi in solitaria con foto bellissime di piatti buonissimi. Così oggi ho provato a stupirlo io, perché poi si sa, cucinare con amore é una delle più grandi dimostrazioni dell’amore stesso…
Vi presento il mio riso con bottarga e crema di asparagi e piselli.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gasparagi di campo
  • 100 gpisellini
  • 160 griso parboiled
  • 1.5 lbrodo vegetale
  • 1 spicchioaglio
  • 1/2cipolla bianca
  • q.b.bottarga di muggine
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Wok
  • 1 Frullatore a immersione

Preparazione

  1. La prima cosa da fare come per qualsiasi risolto é preparare il brodo, in questo caso vi consiglio un brodo vegetale.

    Sucessivamente preparate un trito di cipolla e fate appassire a fuoco lento con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio extravergine d’oliva.

    Lavate gli asparagi e tritateli grossolanamente. Unite al trito di cipolla e lasciate cuocere a fuoco lento. Dopo circa 5 minuti di cottura aggiungete i piselli e coprite in modo da mantenere inalterata l’umidità. Se occorre aggiungere un po’di brodo e portate a cottura.

    A questo punto mettere il composto in un bocale e frullate con un mixer a immersione fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.

    Ora mettere sul fuoco il wok con un filo l’olio d’oliva, aggiungete il riso e lasciate tostare lentamente. Cominciate ad aggiungere piano piano il brodo fino a circa metà cottura. Solo ora unite la crema di asparagi e piselli stando sempre attenti a tenere umido il composto, altrimenti rischiate che il vostro riso di attacchi al fondo del wok. Mescolate di tanto in tanto aggiungendo il restante brodo e portate a cottura.

    Impiantate e spolverizzate abbondantemente con la bottarga.

    Adesso siete pronti a gustare il vostro riso con bottarga e crema di asparagi e piselli.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.