Crea sito

TORTA BRIOCHE ALLA CREMA

 

La TORTA BRIOCHE ALLA CREMA viene anche spesso chiamata torta di rose per la forma che viene data all’impasto; tante rose di pan brioche farcite con una golosa crema pasticcera all’arancia!

Ho utilizzato la farina integrale, meno raffinata rispetto alla farina bianca. La parola “integrale” si riferisce proprio al fatto che vengono utilizzate tutte le componenti del seme.

La farina integrale è una farina completa che, rispetto alla farina bianca (la farina 0 oppure 00) apporta quantità maggiori di fibre, proteine, vitamine, acidi grassi e sali minerali.

La farina integrale è quindi più nutriente di quella bianca, ha un gusto più ricco ma, proprio per questo, può non piacere a tutti. Se anche voi preferite evitarla potete tranquillamente sostituirla con farina 0 oppure con la Manitoba.

Prova anche il PAN BRIOCHE SENZA UOVA!

ricetta torta brioche con crema
  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionitortiera diametro 26 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Potete sostituire la farina integrale con farina 0 o farina Manitoba
  • 300 gFarina integrale
  • 50 gFarina Manitoba
  • 50 gZucchero
  • 100 gAcqua (circa)
  • 50 gOlio di semi
  • 40 gYogurt di soia
  • 5 gLievito di birra fresco
  • 8 gSale

Strumenti

Se non avete la planetaria potete anche utilizzare un robot da cucina a lame; in alternativa lavorate l’impasto a mano molto a lungo, finchè diventa liscio ed elastico.
  • Planetaria

Preparazione della pasta brioche

Nella ricetta ho previsto una quantità minima di lievito di birra; se volete velocizzare la lievitazione potete usare fino a 10 grammi di lievito. In questo modo l’impasto lieviterà in 2-3 ore circa, a seconda della temperatura dell’ambiente.
  1. Fate sciogliere il lievito di birra in una parte dell’acqua prevista dalla ricetta (circa la metà). Fatela prima intiepidire in modo che il lievito si stemperi più facilmente.

  2. Raccogliete nella ciotola della planetaria la farina integrale, la farina Manitoba, lo zucchero e l’acqua con il lievito.

    Utilizzando il gancio a foglia cominciate a impastare a bassa velocità e, nel frattempo, aggiungete lo yogurt di soia e l’olio di semi.

  3. Versate a filo anche la restante acqua; potrebbe non essere necessario inserirla tutta. Se l’impasto è già morbido significa che non serve aggiungerne altra.

    Montate il gancio per impasti e lavorate a velocità media per qualche minuto, finchè l’impasto risulterà elastico e ben incordato; dovrà attorcigliarsi attorno al gancio e staccarsi completamente dalla ciotola della planetaria.

  4. Formate una palla e mettetela a riposare (in una ciotola pulita o anche nella ciotola della planetaria) coperta con della pellicola.

    Attendete fino al raddoppio del volume.

    Se preparate l’impasto al pomeriggio o alla sera e non avete sufficiente tempo per la lievitazione potete anche metterlo in frigorifero per la notte e completare la lievitazione il mattino successivo.

  5. Preparate la crema pasticcera seguendo dosi e indicazioni di questa ricetta:

    CREMA PASTICCERA ALL’ARANCIA

  6. A lievitazione ultimata stendete l’impasto dandogli una forma rettangolare; realizzate una sfoglia sottile un paio di millimetri.

    Spalmate la crema pasticcera su tutta la superficie della pasta brioche quindi arrotolate in modo da ottenere un salsicciotto.

  7. Tagliate delle fette alte almeno 5 cm e disponetele nella tortiera ben distanziate con la superficie del taglio rivolta verso l’alto (per ottenere la forma della rosa).

    Coprite a lasciate lievitare un’ora circa.

  8. Preriscaldate il forno a 180°C e cuocete la torta brioche con crema per circa 45 minuti.

    Lasciate intiepidire nel forno spento con lo sportello leggermente aperto quindi sformate.

  9. Spolverate con zucchero a velo secondo il vostro gusto.

  10. torta di rose alla crema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.