Crea sito

Torta di ALBUMI e MANDORLE

 

La torta di albumi e mandorle è una torta davvero golosa e allo stesso tempo dal gusto molto delicato. L’impasto è davvero delizioso e potete ottenere due risultati differenti a seconda della lavorazione delle mandorle.

Se tritate le mandorle in modo da ottenere una farina grossolana,quasi sabbiosa, avrete una torta più rustica, mentre se renderete le mandorle impalpabili, come una farina 00 per intenderci, otterrete una torta “nuvola” ed in superficie si formerà una deliziosa crosticina che richiama una meringa.

STESSA RICETTA…DUE TORTE!!!

La torta di albumi e mandorle è anche una ricetta SALVA SPRECHI perchè ci permette di utilizzare ben 8 albumi avanzati. In questa ricetta vanno montati a neve fermissima ma è davvero l’unico passaggio leggermente laborioso;  vale davvero la pena provare a farla!


Qui ALTRE RICETTE PER USARE GLI ALBUMI
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzionitortiera diam. 22-24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gAlbumi (circa 8)
  • 280 gZucchero
  • 160 gMandorle
  • 150 gFarina 00
  • 170 gOlio di semi
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. In una ciotola mescolate farina, zucchero, lievito, le mandorle tritate finemente e l’olio. Amalgamate il tutto e tenete da parte.

    In un’altra ciotola montate gli albumi con un pizzico di sale a neve molto ferma. Se inclinando la ciotola gli albumi non si muovono allora vanno bene, altrimenti montate ancora un po’.

  2. Aggiungete gli albumi all’impasto che avete preparato in precedenza, molto delicatamente e mescolando dal basso verso l’alto.

  3. Versate nello stampo unto di olio e infarinato e cuocete a 180° per 70 minuti.

  4. torta di albumi e mandorle

A proposito di cibo biologico…

Scegliere il biologico significa optare per alimenti coltivati con l’uso di pesticidi naturali, che non nuocciono agli insetti impollinatori e all’ambiente circostante, la cui produzione comporta una ridottissima emissione di gas serra.

Le ricerche dimostrano che i cibi biologici sono molto più nutrienti di quelli che non lo sono e contengono più antiossidanti.

La casa sostenibile, Christine Liu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.