TARTINE con CREMA di PROSCIUTTO COTTO

Le tartine con crema di prosciutto cotto sono un antipasto goloso e soprattutto veloce, che potete personalizzare e rendere più o meno elaborato a seconda del tempo che avete a disposizione.

Se riuscite a programmare per tempo il  momento in cui le servirete potete cucinare voi stesse anche le tartine; io ho utilizzato i biscotti salati con capperi e pomodori secchi che si abbinano perfettamente alla crema di prosciutto cotto.

Per uno stuzzichino dell’ultimo minuto invece potete optare per dei semplici crackers o delle fettine di pane tostato.

Anche la composizione della tartina può essere più o meno elaborata e/o curata nei dettagli. Per un maggiore effetto scenografico mettete la spuma in una sac a poche con becco a stella e decorate le tartine con dei ciuffetti di crema; completatelo poi con due filetti di erba cipollina 😉

tartine con crema di prosciutto cotto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    circa 20 tartine
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 240 g Prosciutto cotto
  • 160 g Formaggio fresco spalmabile
  • 1 cucchiaio Capperi
  • 10 Olive verdi (denocciolate)
  • 50 ml Panna fresca liquida
  • 2 cucchiai Salsa di soia
  • 1/2 cucchiaino Paprika piccante

Preparazione

  1. Mettete nel frullatore il prosciutto cotto con i capperi, le olive, la paprika e la salsa di soia. Azionate fino ad ottenere una crema liscia; sarà necessario rimescolare il composto più volte per riuscire ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.

    Unite a questo punto il formaggio spalmabile e amalgamate. In una ciotola a parte montate la panna e inseritela alla crema di prosciutto in due riprese mescolando con delicatezza.

    Potete ora spalmare semplicemente la crema sui biscotti salati (o su tartine, crackers, ecc) oppure trasferirla in una sac a poche e creare una decorazione più elaborata.

    In entrambi i casi completate le tartine con un’oliva oppure con dell’erba cipollina.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

Era un po’ come se avessimo avuto davanti a noi un piatto strapieno e avessimo mangiato tutto in un lampo, e non era avanzato niente. Forse è così che le coppie resistono: evitando di abbuffarsi. Sanno che quel che hanno davanti deve durare a lungo, e così lo centellinano. Anche se spero che la ragione non sia questa. Spero che, quando due persone stanno bene insieme, sia come se qualcuno continuasse a riempirgli il piatto.

Tutto per una ragazza, Nick Hornby

 
Precedente Ragù di CERVO Successivo Come fare il PAN DI SPAGNA dalla A alla Z

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.