Crea sito

SPEZZATINO di vitello in PENTOLA a PRESSIONE

Lo spezzatino di vitello in pentola a pressione è un secondo piatto molto gustoso; come da tradizione per cucinare lo spezzatino è prevista una cottura in umido cioè con l’aggiunta di liquidi che possono essere di vario tipo (brodo, vino, latte, ecc). Questa ricetta è poi resa particolarmente ricca dalla presenza delle castagne che rendono il piatto particolarmente goloso e ricco.

Per un menù AUTUNNALE a base di CASTAGNE puoi abbianare delle tagliatelle fresche ai funghi e castagne e concludere con dei deliziosi biscottini ricoperti di cioccolato.

Lo spezzatino può essere cucinato con diverse tipologie di carni, dal manzo al pollo al maiale; in questa ricetta ho scelto il vitello, particolarmente magro e morbido. Potete acquistarlo già tagliato ma in genere è preferibile acquistare un unico pezzo di polpa che taglierete a casa.

Con la cottura tradizionale il rischio che si corre nel cucinare lo spezzatino è che la carne diventi dura, asciutta e stopposa dovuto alla difficoltà di calcolare i tempi di cottura corretti. Questo problema può essere bypassato utilizzando la pentola a pressione che rende la preparazione semplice, veloce e con risultati eccellenti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCarne di vitello (a dadi di circa 3 cm di lato)
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioDado fatto in casa (oppure trito di sedano carota e cipolla)
  • bicchiereVino rosso
  • bicchiereAcqua
  • 600 gPatate
  • 30Castagne (circa)
  • q.b.Farina

Preparazione

  1. Tagliate le castagne e mettetele in una ciotola all’interno del microonde. Fate in modo che ci stia una seconda ciotola con dell’acqua. Cuocete a massima potenza per 5 minuti quindi avvolgete le castagne in un panno e lasciatele riposare per 5 minuti.

    Pelatele e tenetele da parte.

  2. Fate soffriggere l’olio con il dado fatto in casa o con il trito di carota, cipolla e sedano. Aggiungete i pezzi di carne leggermente infarinati e fateli rosolare da tutti i lati; fate attenzione a regolare la fiamma in modo che la carne non bruci ma neanche si lessi.

    Quando la carne è ben rosolata aggiungete il vino rosso e l’acqua; se non avete usato il dado salate e pepate. Chiudete il coperchio della pentola a pressione e fate cuocere dal primo sbuffo di vapore per 10 minuti.

  3. Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a dadi; trascorsi i 10 minuti di cottura della carne spegnete il fuoco, aprite la valvola per far uscire il vapore ed inserite le patate e le castagne private della buccia e della pellicina che risulterebbe amara.

    Riposizionate il coperchio e fate cuocere nuovamente dal fischio della pentola per 10-15 minuti.

  4. Terminata la cottura fate sfiatare la pentola; se lo spezzatino dovesse risultare troppo brodoso lasciate cuocere senza coperchio finchè raggiunge la giusta consistenza.

    Buon appetito!

Ti piace Profumo di Vaniglia?

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.