Crea sito

SARDINE GRATINATE con capperi e olive

Nella categoria del pesce azzurro troviamo anche le sardine. A proposito…conoscete la differenza tra acciughe, alici e sardine? 🙂 Spesso lo confondo anche se tutte e tre sono molto salutari. Oggi ho cucinato le SARDINE GRATINATE.

Le SARDINE GRATINATE sono semplici e veloci da preparare e rese saporite da un trito di capperi ed olive verdi mescolato al pangrattato.

sardine con capperi e olive
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Potete scegliere di utilizzare sia delle sardine fresche che surgelate; potete anche sostituire le sardine con delle alici.
  • 500 gSardine (già pulite)
  • 20Olive verdi snocciolate
  • 1 cucchiaioCapperi
  • 50 gPangrattato
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavate le sardine sotto l’acqua fredda e tamponatele con della carta da cucina.

  2. Preparate un trito con le olive ed i capperi (se lo gradite potete mettere anche mezzo spicchio di aglio).

    Mescolate il trito con il pangrattato, il sale ed il pepe.

  3. Ungete il fondo di una pirofila con un filo d’olio quindi disponete un primo strato di sardine; spargete il pangrattato insaporito con capperi ed olive.

    Ripetete l’operazione fino ad esaurire gli ingredienti.

    A me sono venuti tre strati completi.

  4. Terminate con il pangrattato quindi infornate.

    Cottura veloce con forno combinato: se il vostro forno dispone di questa modalità impostate la cottura (350W) per 13 minuti.

    Cottura con forno tradizionale: cuocete a 180°C per circa 30 minuti. Se le sardine non dovessero essere ben gratinate accendete il grill per qualche minuto.

  5. sardine gratinate
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.