RUSTICO AL SALAME DOLCE

Estate, tempo di uscite all’aria aperta, di gite al lago, al mare o in montagna…. Tempo di cibi da consumare freddi e comodi da portare nello zaino…

Tempo per rientrare in casa e avere qualcosa di già pronto da mettere in tavola, buono da consumare anche freddo….

Ma chi l’ha detto che tutte le torte salate e le sfiziosità tipiche della stagione estiva non siano perfette da portare in tavola anche in autunno?

Il rustico al salame dolce è una torta salata dove il salame dolce sposa la delicatezza del pomodoro; formaggio filante e origano fresco completano il tutto rendendolo davvero delizioso.

Qualche giorno fa ho preparato questo rustico al salame dolce. Temevo che la presenza del salame lo avrebbe reso troppo saporito, invece la delicatezza dei pomodori ha bilanciato perfettamente il gusto. Il formaggio e l’origano fresco hanno fatto il resto…finito tutto a tempo di record!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 rotoli Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 12 fette Salame (ungherese o Milano)
  • 12 fette Formaggio (tipo Edamer o provola)
  • 1 Pomodoro (a fette)
  • 1 cucchiaio Passata di pomodoro (o di ketchup)
  • 1 pizzico Origano (meglio se fresco)
  • 1 pizzico Semi di sesamo

Preparazione

  1. Stendete il primo rotolo di pasta sfoglia lasciando un paio di centimetri di bordo liberi per la chiusura del rustico al salame dolce adagiate 6 fette di salame, 6 fette di formaggio, le fettine di pomodoro e spargete le foglioline di origano (se non avete quello fresco mettete quello essiccato).

    Formate un secondo strato di fette di salame e di formaggio poi adagiate il secondo rotolo di pasta sfoglia.

  2. Chiudete bene i bordi per evitare che durante la cottura fuoriesca il formaggio; bucherellate la parte superiore con una forchette.

  3. Spennellate la superficie con un cucchiaio di salsa o di ketchup; servirà per dare un bel colore ma anche sapore. Decorate con qualche seme di sesamo ed infornate a 180° per 40 – 45 minuti.

Note

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete provare altre Ricette semplici clicca qui.

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter

 
Precedente RISOTTO al BARBERA Successivo Cubetti di POLLO AL LIMONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.