PASTA FROLLA senza GLUTINE, deliziosa e friabile

La pasta frolla senza glutine è una preparazione indispensabile per chi è intollerante per l’appunto al glutine dove una preparazione semplice come la pasta frolla può diventare un problema. Niente crostate, niente biscotti….ma per fortuna oggi non è più necessario fare queste rinunce.

Come per la pasta frolla tradizionale anche in questo caso esistono tante ricette.

Questa la utilizzo come base per le crostate per la sua CONSISTENZA FRIABILE ma ovviamente è ottima anche per realizzare dei semplici biscotti.

Questa ricetta di pasta frolla senza glutine è molto pratica perchè utilizza il MIX DI FARINA SENZA GLUTINE che si trova al supermercato o nei negozi specializzati.

Basta quindi tenere in dispensa una confezione di questo preparato per poter realizzare in ogni momento una buonissima crostata senza glutine, senza altre farine particolari, amido o fecola.

pasta frolla senza glutine
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Mix di farina senza glutine
  • 150 g Burro (freddo a pezzetti)
  • 100 g Zucchero a velo
  • 1 Uovo
  • 1 Tuorlo
  • 1 pizzico Sale
  • Scorza di limone

Preparazione

  1. Pasta frolla

    Per preparare la pasta frolla senza glutine l’unico accorgimento da adottare è quello di usare il burro a pezzetti molto piccoli.

    Mettete tutto nell’impastatrice o in una ciotola e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  2. Vi sembrerà incredibile ma la pasta frolla senza glutine è già pronta!

    Potete avvolgerla in pellicola e utilizzarla anche in seguito, uno o due giorni dopo.

     

    Scaldate il forno a 180°, bucherellate il fondo della crostata e procedete secondo la vostra ricetta.

  3. pasta frolla senza glutine

    Se volete realizzare una crostata stendetela allo spessore di circa mezzo centimetro e ricoprite il fondo ed i bordi della tortiera.

    Non serve imburrare ed infarinare lo stampo!

    Mettete la tortiera in frigorifero per almeno mezz’ora; se anche la lasciate di più non succede nulla, anzi potete anche lasciarla mezza giornata se avete qualche commissione da fare e ultimare la cottura in seguito.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento provate altre Ricette senza glutine.

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

Lui può anche non riconoscerti, anche se finalmente l’hai incontrato di nuovo, anche se in effetti lo conosci. Ma tu puoi sentire il legame che esiste tra voi. Puoi vedere la carica potenziale, il futuro. Lui forse no. Le sue paure, il suo bagaglio intellettuale, i suoi problemi gli creano come un velo sul cuore. Ed egli non lascia che tu l’aiuti a dissipare quel velo. Tu t’affliggi e ti struggi, lui se ne va. Il destino può essere così delicato.

Molte vite un solo amore, Brian Weiss

Precedente TROTA SALMONATA con NOCCIOLE TOSTATE Successivo Mini hamburger VEG di ZUCCA E NOCCIOLE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.