Crea sito

PAPPARDELLE con FUNGHI, SALSICCIA e SALSA LEGGERA

 

Le pappardelle con funghi, salsiccia e salsa leggera sono un primo piatto che potremmo anche definire “boscaiolo”, caratterizzato da ingredienti di terra e tipicamente autunnali.

I funghi che ho utilizzato sono gli champignon, facili da reperire e anche piuttosto economici. In commercio si trovano sia interi che già affettati, molto pratici per eseguire questa ricetta in tutta rapidità.

Se però volete rendere questo piatto più “prezioso” potete tranquillamente utilizzare anche dei funghi porcini; se invece amate fare delle scampagnate e avete trovato altre varietà di funghi ben venga anche quest’ultima opzione.

In questo periodo, per esempio, nei boschi qui intorno al mio paese non è inusuale trovare le mazze di tamburo, anche se con la siccità di quest’anno è più probabile che non si trovi proprio niente! 🙁

Anche per quanto riguarda la salsiccia libera scelta tra quella tradizionale, piccante o al finocchietto!

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPappardelle all’uovo
  • 250 mlLatte
  • 25 gFarina
  • Paprika dolce
  • Coriandolo
  • 300 gSalsiccia
  • 250 gFunghi champignon
  • 1 cucchiainoSalsa concentrata
  • 1 spicchioAglio
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Mettete il latte in un pentolino e scaldatelo fino ad arrivare al quasi bollore; inserite la farina a pioggia e mescolando per evitare la formazione di grumi. Continuate a mescolare ed in breve otterrete la consistenza di una crema; salate e tenete da parte.

    Nel frattempo potete mettere a scaldare una pentola antiaderente e, senza mettere condimento, fate rosolare la salsiccia tagliata a pezzetti. Insaporite con la paprika dolce ed il coriandolo.

  2. Tagliate i funghi champignon a fettine sottili e metteteli a cuocere in un’altra pentola con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio (che dovrete eliminare a fine cottura), la salsa concentrata ed un cucchiaino di prezzemolo tritato. Portateli a cottura; ci vorranno circa 15 minuti.

    Quando si saranno ammorbiditi versateli nella pentola della salsiccia, mescolate e lasciate riposare.

    Nel frattempo portate a bollore dell’acqua salata e cuocete le pappardelle. Scolatele (tenete da parte un mestolo di acqua di cottura, per sicurezza) e mettetele nella padella della salsiccia mantecando con la crema leggera che avete preparato inizialmente.

    Se ritenete necessario ammorbidire il sugo aggiungete un po’ di acqua di cottura.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

I tuoi desideri diventeranno chiari se riesci a leggere dentro il tuo cuore. Chi guarda fuori, sogna; chi guarda dentro, si sveglia.

Il monaco che vendette la sua Ferrari, Robin Sharma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.