Crea sito

PANE tipo CIABATTA

Il pane tipo ciabatta è un pane soffice e morbidissimo che mi ha dato grande soddisfazione per la sua fragranza. Parte del merito è da attribuire al malto che finalmente sono riuscita a trovare dopo svariate ricerche.

Il malto non è indispensabile per la produzione del pane ma, in piccole dosi, aiuta a creare una crosta dorata ed il sapore viene esaltato, assieme all’aroma. Se vi piace farvi il pane in casa vi consiglio di procurarvelo (provate all’Esselunga 😉 )

Così dopo il pane con farina di mais, quello con i semi di girasole e senza dimenticare quello tipico valdostano, il pane tipo ciabatta è approdato sulla mia tavola con gran successo! Ecco la ricetta 🙂

 

pane tipo ciabatta
  • Preparazione: 30 + riposo Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3-4 ciabatte
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 650 g Farina 0
  • 450 g Acqua
  • 65 g Burro (morbido)
  • 15 g Sale
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 5 g Malto
  • 1/2 cucchiaino Zucchero

Preparazione

  1. Fate intiepidire l’acqua e sbriciolate al suo interno il lievito di birra; inserite anche lo zucchero e mescolate fino a completo scioglimento.

    Trasferite l’acqua nella ciotola della planetaria e, utilizzando il gancio a foglia, azionate a velocità 1.

    Inserite la farina mescolata al malto un cucchiaio per volta dando il tempo all’impasto di inglobarla. Terminata la farina fate lo stesso con il burro; un pezzetto per volta.

  2. Montate a questo punto il gancio per impasti e lavorate a velocità 2 per 7-10 minuti. Otterrete un impasto molto liscio ed elastico.

    Formate una palla ed ungetela leggermente; mettetela a lievitare in una ciotola di vetro o ceramica (non di acciaio) coperta con della pellicola. Il luogo ideale è all’interno del forno assieme ad un bicchiere di acqua quasi bollente.

  3. Attendete il raddoppio del volume; ci vorranno un paio d’ore. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro SENZA LAVORARLO e dividetelo in 3 o 4 parti.

    Prelevate ogni parte di impasto e tiratela leggermente dandole una forma allungata. Poggiatela sulla placca del forno coperta con un foglio di carta antiaderente e spolverate con un velo di farina.

    Coprite nuovamente con la pellicola e rimettete la teglia nel forno spento; attendete 40-50 minuti quindi liberate il forno e preriscaldatelo a 200°.

  4. Togliete la pellicola dalle forme di pane ciabatta e lasciatelo all’aria il tempo del preriscaldamento del forno.

    Cuocete a 200° per 20-25 minuti. Appena sfornato trasferite il pane su una griglia e lasciatelo raffreddare.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

Così si sentiva umiliata e afflitta e piena di rimorsi, pur non sapendo precisamente neanche lei per cosa. Cominciava a desiderare la stima di lui, ora che non ci poteva più sperare: avrebbe voluto avere sue notizie, ora che non c’era più probabilità di averne. Ebbe la certezza che con lui sarebbe stata felice, ora che non era più probabile che si incontrassero.

Orgoglio e pregiudizio, Jane Austen

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.