Crea sito

FOCACCIA AL FARRO con uva nera

La farina di farro è un prodotto poco calorico e nutriente; l’uva nera è un prodotto di stagione. Oggi le ho utilizzate entrambe per infornare la FOCACCIA AL FARRO.

Gli acini di uva nera non sono eccessivamente dolci e danno un tocco di freschezza alla focaccia al farro rendendola perfetta per uno spuntino o un goloso aperitivo.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniTeglia 25×35 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina tipo 2
  • 200 gFarina di farro
  • 300 gAcqua (tiepida)
  • 120 gLievito madre (o 5 gr lievito di birra)
  • 10 gSale fino
  • 2 ramettiRosmarino
  • 70 gUva nera
  • q.b.Sale grosso
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Mettete il lievito madre nella ciotola della planetaria con l’acqua tiepida. Utilizzate il gancio a foglia e azionatelo al minimo finchè il lievito sarà completamente stemperato.

  2. Aggiungete la farina e, non appena si sarà amalgamata, aumentate la velocità a 2 in modo che l’impasto venga lavorato in modo vigoroso per qualche minuto.

    Aggiungete il sale fino e continuate a lavorare per altri 6-7 minuti.

  3. Coprite la ciotola e fate riposare un paio d’ore quindi applicate la prima piega: bagnate la mano e prendete un lato dell’impasto e ripiegatelo verso il centro. Ripetete l’operazione su tutta la circonferenza dell’impasto.

    Lasciate riposare 30 minuti quindi ripetete le pieghe. Fate lievitare fino al raddoppio del volume (serviranno circa 6-8 ore a seconda della forza del vostro lievito e della temperatura dell’ambiente).

  4. Preriscaldate il forno a 230°C e nel frattempo trasferite l’impasto in una teglia ben oliata di circa 25×35 cm oppure in una tortiera di 30 cm di diametro.

    Stendete l’impasto con delicatezza usando la punta della dita quindi distribuite gli acini di uva tagliati a metà ed il rosmarino tritato.

    Ungete generosamente con olio extravergine di oliva e distribuite i granelli di sale grosso.

    Cuocete in forno statico con frill acceso per circa 20 minuti.

Ti piace PROFUMO DI VANIGLIA?

Non perdere le NUOVE RICETTE!

Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi sui social: FacebookInstagramTwitterPinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.