Digestive con MIRTILLI rossi e farina d’avena

I biscotti Digestive con mirtilli rossi sono una gustosa variante dei più classici Digestive al malto che tutti conosciamo, buoni da mangiare a colazione e perfetti come base per le cheesecake.

Per questi Digestive ho utilizzato della farina di avena miscelata con della farina di frumento. La farina di avena è particolarmente nutriente anche se la sua percentuale di grassi, superiore alla media degli altri cereali, la rende poco adatta ad un regime ipocalorico.

Tuttavia la farina d’avena può vantare un notevole apporto di proteine e un basso contenuto di zuccheri. Il basso valore glicemico della farina d’avena la rende un ottimo alimento per diabetici.

Il tocco speciale è poi conferito dai mirtilli rossi che ho frullato assieme agli altri ingredienti.

digestive con mirtilli rossi e farina d'avena
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 14 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 24 biscotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 115 g Farina 00
  • 115 g Farina di avena
  • 20 g Zucchero di canna
  • 40 g Burro (freddo)
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino Aceto di mele
  • 0 g Mirtilli rossi (disidratati)
  • 5 cucchiai Latte parzialmente scremato
  • 5 cucchiaini Acqua (circa)

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°C e preparate la teglia foderandola con della carta antiaderente.

  2. Miscelate la farina 00 con la farina di avena e lo zucchero.

    Aggiungete il burro freddo tagliato a piccoli pezzi e mescolate aiutandovi con la punte delle dita.

    Se usate una planetaria impostatela a bassa velocità con il gancio a foglia.

    Continuate a lavorare il composto fino ad ottenere un composto sabbioso dalla consistenza grossolana.

  3. Aggiungete ora il bicarbonato, l’aceto ed i mirtilli rossi.

    Io ho utilizzato un robot da cucina quindi ho tritato anche i mirtilli rossi. Se impastate a mano tritateli almeno grossolanamente.

  4. Infine inserite nel composto il latte (tutto) e l’acqua (in modo graduale), fino ad ottenere un impasto lavorabile ma non troppo morbido.

    Potrebbe non essere necessaria l’intera quantità di acqua in base all’umidità degli altri ingrediente. Aspettate quindi ad inserirla tutta!

  5. Stendete l’impasto sul piano di lavoro e stendetelo ad uno spessore di 4-5 mm. Ricavate dei dischi di circa 6 cm di diametro e poggiateli sulla placca del forno precedentemente foderata con carta antiaderente.

  6. Infornate s cuocete per 12-14 minuti, finchè saranno diventati dorati. Lasciateli riposare sulla teglia per circa 3 minuti quindi trasferiteli su una griglia.

    Gustati tiepidi sono deliziosi! Una volta che i digestive ai mirtilli rossi sono ben raffreddati potete conservarli in un barattolo per parecchi giorni.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

Il viaggio non finisce mai. […] Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si era visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte […]. Bisogna ritornare sui passi già fatti, per ripeterli e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre.

Viaggio in Portogallo, José Saramago

Precedente Quadrotti MANDORLE e MIELE Successivo PATATE ripiene alla SCAMORZA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.