Crea sito

CROSTATINE di ALBICOCCHE e NOCCIOLE, la semplicità della tradizione

 

Le crostatine di albicocche e nocciole sono dei dolcetti sani e semplici, quindi sicuramente perfetti per la colazione e per la merenda.

Sono veloci da preparare e rese ancora più gustose dalla presenza delle nocciole tostate.

Io ho preparato queste costatine utilizzando la mia confettura di albicocche e nocciole che ho preparato questa estate ma….purtroppo non ho ancora postato la ricetta…

Ho quindi adattato il procedimento prevedendo l’utilizzo di una confettura di albicocche “liscia” da amalgamare con delle nocciole tritate.

crostatine albicocche e nocciole
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 70 g Zucchero
  • 220 g Farina
  • 100 g Burro (freddo a pezzetti)
  • 1 Uovo
  • 15 g Fecola di patate
  • 1 pizzico Sale
  • 200 g Confettura di albicocche
  • 50 g Nocciole (tostate)

Preparazione

  1. Pasta frolla

    Preparate la frolla mescolando velocemente farina, burro, zucchero, fecola, uovo e sale. Come sempre lavorate l’impasto senza esagerare o perderete la friabilità della frolla.

    Stendete la frolla allo spessore di circa 5 mm e foderate le tartellette per le crostatine. Se preferite potete anche utilizzare uno stampo da crostata.

    Mettete le tartellette in frigorifero per almeno 20 minuti. Trascorso questo tempo bucherellate il fondo con una forchetta e cuocete a 180° per 15-20 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare.

    Intanto tritate grossolanamente le nocciole tenendone da parte qualcuna per la decorazione.

    Scaldate leggermente la confettura di albicocche per renderla più fluida e  unite le nocciole.

    Versate la confettura sulle crostatine e livellate con un cucchiaio. Decorate con qualche nocciola intera.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento potete provare altre Ricette semplici.

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

Ma purtroppo non siamo esseri sospesi in bolle di sapone, vaganti felici per l’aria; c’è un prima e un dopo nelle nostre vite e questo prima o dopo intrappola i nostri destini, si posa su di noi come una rete sulla preda.

Và dove ti porta il cuore, Susanna Tamaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.