Crea sito

COOKIES morbidi con MELE e BANANE

I cookies morbidi sono l’ultima delle mie invenzioni…nati per la necessità di consumare una banana matura che, a casa mia, nessuno mangia. Ricordavo di avere visto una ricetta di cookies con le mele che avevo in mente di provare quindi ho sfruttato l’occasione prendendo, come si suol dire, due piccioni con una fava.

I cookies morbidi con mele e banane sono quindi stati sfornati e subito approvati! Morbidi e gustosi li ho adorati dal primo morso. Ho abbondato con l’aggiunta di zenzero e cannella che, a mio parere, con le mele vanno a nozze. Valutate voi in base ai vostri gusti se utilizzarli o meno.

Ultimissima cosa prima di lasciarvi la ricetta: se preferite dei cookies non morbidi ma che siano dei veri e propri biscotti dovete solo evitare di usare il bicarbonato.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 25 biscotti
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 125 g Farina 00
  • 100 g Farina integrale
  • 120 g Banane mature (circa 1 media)
  • 130 g Burro
  • 80 g Zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato (oppure lievito)
  • 1 Mela (a dadini)
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere (raso)
  • 1 cucchiaino Zenzero in polvere (raso)

Preparazione

  1. Mettete nella ciotola del frullatore la banana con burro, zucchero, cannella e zenzero. Frullate fino ad ottenere una cremina. Aggiungete quindi le due farine e mescolate.

    Tagliate la mela a dadini e amalgamate al composto.

  2. Con l’aiuto di un cucchiaio disponete dei mucchietti di impasto sulla placca del forno ricoperta con un foglio di carta antiaderente.

    Teneteli ben distanziati perchè in cottura si allargheranno.

  3. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti, finchè i cookies saranno ben dorati.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Se volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social: Facebook , InstagramTwitter ,  Pinterest

Cibo per la mente

A un visitatore che si descriveva come un cercatore della verità il maestro disse: «Se ciò che cerchi è la verità, c’è una cosa che devi avere innanzitutto».

«Lo so. Una passione travolgente per essa».

«No. Un’incessante disponibilità ad ammettere che puoi avere torto».

Un minuto di saggezza, Anthony de Mello

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.