Crea sito

CONIGLIO ALLA BRIANZOLA

Il CONIGLIO ALLA BRIANZOLA è semplice e gustoso, reso goloso da una cremosa salsa, profumata con le noci e la scorza di limone.

La cremina che accompagna la ricetta di questo coniglio è semplicissima da preparare e, soprattutto, è SENZA PANNA; il coniglio alla brianzola resta quindi una pietanza leggera eppure molto invitante.

Ho trovato questa ricetta sfogliando un vecchio ricettario, di quelli con le pagine ingiallite, che non mi ha mai deluso. La ricetta prevedeva le bacche di ginepro che ho sostituito con le olive taggiasche. Ho mantenuto inalterato il resto del procedimento e, devo dire, il risultato è davvero notevole!

Se apprezzate la carne di coniglio provate anche il CONIGLIO AL LIMONE IN PENTOLA A PRESSIONE, davvero veloce nella sua preparazione e che mantiene la carne morbida e succosa.

coniglio con olive taggiasche
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.2 kgConiglio
  • 30 gBurro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 100 mlVino rosso
  • 3 cucchiaiOlive taggiasche
  • 1 bicchierinoMarsala
  • 1 bicchierinoGrappa
  • 4 ramettiPrezzemolo
  • q.b.Scorza di limone
  • 1/2 spicchioAglio
  • 8Gherigli di noci
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Tagliate il coniglio in pezzi più o meno omogenei; lavateli ed asciugateli.

  2. In una pentola, sufficientemente larga da contenere tutti i pezzi di coniglio senza che si sovrappongano, fate scaldare l’olio ed il burro.

    Rosolate il coniglio da entrambi i lati quindi salate e pepate.

  3. Irrorate il coniglio con il vino rosso e, mantenendo il fuoco vivace, lasciatelo consumare.

    Aggiungete ora il marsala e la grappa; con un accendino fate prendere la fiamma al coniglio e attendete che il fuoco si spenga spontaneamente.

  4. Aggiungete le olive taggiasche, mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 30 minuti aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua.

  5. coniglio alla brianzola

    Nel frattempo raccogliete nel vaso del frullatore il prezzemolo, l’aglio ed i gherigli di noci. Al termine della cottura prelevate il liquido di cottura e frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.

  6. Distribuite la salsina sul coniglio, rimescolate e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.