Confettura di CILIEGIE e Vaniglia

La confettura di ciliegie e vaniglia è una deliziosa variante della classica confettura di ciliegie che a volte tende ad avere un leggero gusto acidulo che non a tutti piace…tra i “tutti” è incluso mio marito e ho dovuto quindi pensare a qualcosa che rendesse questa confettura gradita a tutta la famiglia!

La confettura di ciliegie e vaniglia è la risposta a questo mio dilemma ed il risultato è una confettura deliziosa che porta in tavola il profumo dell’estate!

Basta davvero armarsi di un po’ di pazienza per snocciolare le ciliegie e tutto il resto è davvero semplice!

confettura di ciliegie e vaniglia
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 10 vasetti da 200 gr
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 kg Ciliegie
  • 1 kg Zucchero
  • 150 g Mele
  • 1 bacca Vaniglia

Preparazione

  1. confettura di ciliegie e vaniglia

    Lavate le ciliegie e denocciolatele.

    Sbucciate la mela, tagliatela a pezzetti e mettetela assieme alle ciliegie in una pentola.

    Incidete la bacca di vaniglia; con un coltellino estraete i semi e metteteli assieme alla frutta. Unite anche la bacca e tutto lo zucchero.

    Mescolate il tutto e lasciate riposare 1 ora in luogo fresco.

  2. A questo punto portate il tutto a bollore e lasciate cuocere a fiamma bassa e senza coperchio per 30 minuti. Spegnete il fuoco, lasciate raffreddare, coprite e fate riposare per tutta la notte.

  3. Il giorno successivo dividete la frutta dal succo che si è creato. Eliminate anche la bacca.

    Preparate i vasetti lavandoli accuratamente (tappi compresi!) e mettendoli in forno preriscaldato a 100° per 30 minuti.

    Intanto che i vasetti si sterilizzano portate lo sciroppo a bollore e lasciate bollire per circa 10 minuti; se avete un termometro  da cucina misurate la temperatura. Quando arriva a 105° è  il momento di unire anche la frutta.

  4. Riportate la confettura a bollore e con un mixer ad immersione frullate a vostro piacimento lasciando eventualmente qualche pezzetto di frutta.

    Lasciate cuocere ancora 30 minuti poi valutate la densità della confettura mettendone qualche goccia su un piattino e facendola raffreddare rapidamente in frigorifero.

    Quando la confettura di ciliegie e vaniglia ha raggiunto la consistenza che desiderate spostate la pentola su un fornello piccolo con il fuoco al minimo; estraete i barattoli dal forno e riempiteli di confettura. Una volta sigillati con il tappo metteteli a testa in giù per 10-15 minuti in modo che si crei il sottovuoto.

Note

Precedente DADO fatto IN CASA, semplice sano e gustoso Successivo Crostata di FRUTTA, senza GLUTINE senza LATTOSIO senza ZUCCHERI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.