Crea sito

CANNONCINI SALATI

I cannoncini salati sono una deliziosa versione da antipasto o aperitivo dei famosissimi mignon ripieni di crema pasticcera che non facciamo mai mancare su un vassoio di pasticcini.

Servire dei cannoncini salati è una scelta davvero vincente! Sono molto semplici da fare (a patto di avere gli appositi cilindri o coni attorno cui avvolgerli) e l’effetto che otterrete è quello di un antipasto molto chic, raffinato ed elegante!

Potete farcirli con una qualunque crema, dal semplice formaggio spalmabile condito con un goccio di olio e insaporito con pepe o altre spezie, ad una golosa crema al prosciutto per finire con una raffinatissima mousse al salmone.

Per inserire la crema all’interno dei pasticcini utilizzate una siringa con la punta piccola ed il gioco è fatto! Vedrete che non potrete più fare a meno di questi furbissimi cannoncini salati!

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni13-15 cannoncini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rettangolare)
  • 1Albume
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Stendete il rotolo di pasta sfoglia; con una rotella realizzate delle strisce larghe circa 1.5 cm.

    Con l’albume spennellate le strisce da un solo lato quindi avvolgetele attorno agli appositi cilindri con il lato spennellato di albume verso l’esterno.

    Trucco: Fate attenzione a non sporcare il cilindretto altrimenti farete attenzione a staccare i cannoncini una volta cotti.

  2. Disponete tutti i cannoncini sulla placca del forno coperta da un foglio di carta antiaderente; spennellateli nuovamente con l’albume, salateli e pepateli.

    Trucco: per dare un po’ più di colore potete dare una spolverata con della paprika o con del cumino.

    Cuoceteli in forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti.

    Prima di sfornarli verificate che siano ben dorati o non saranno abbastanza croccanti, soprattutto dopo la farcitura!

  3. Lasciateli intiepidire o raffreddare completamente prima di rimuovere con delicatezza i cilindretti.

    Farciteli con una crema salata, per esempio una mousse al salmone o una crema al prosciutto.

Cibo per la mente

C’è una frase fatta che dicono sempre nelle soap opera o nei bar, che mi capita di sentire per caso. Una persona guarda negli occhi l’altra e dice, con l’espressione tutta seria: “Le cose cambiano. La gente cambia”. Io penso che le cose cambino, è ovvio. Ma in base alla mia esperienza, penso spesso che le cose cambiano perché la gente non cambia.

La ragazza di Charlotte Street, Danny Wallace 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.