BISCOTTI DI PASQUA

Biscotti di Pasqua sono dei dolcetti golosi e genuini a forma di uovo, molto simpatici e pasqualiSono realizzati con pasta frolla fine alla vaniglia, e sono farciti con confettura di cachi e mandarini.

Semplicissimi da realizzare e molto veloci,  sono un’idea carinissima da confezionare e ragalare come pensierino ad amiche e colleghe. La confettura di cachi e mandarini è molto delicata e agrumata ma potete tranquillamente sostituirla con quella di albicocche, di pesche o con una fresca marmellata di agrumi. Il risultato è divino!

Biscotti di Pasqua super golosi e friabili, dal delizioso profumo di vaniglia che si sposa a meraviglia con il gusto fruttato della confettura!

Si conservano alcuni giorni a temperatura ambiente ma se aspettate a mettere la confettura potete anche prepararli con largo anticipo e farcirli al momento dall’utilizzo. In poco tempo e con poco sforzo realizzerete dei Biscotti di pasqua carinissimi, genuini e super golosi.

biscotti di pasqua
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Preparate la pasta frolla; vi consiglio di usare la ricetta della PASTA FROLLA DA THE che si presta molto bene per preparare biscotti dalla grana fine e liscia. Utilizzate lo zucchero a velo!

    PASTA FROLLA DA THE
  2. Se invece preferite utilizzare una frolla diversa potete prendere spunto dalla RACCOLTA DI FROLLE dove troverete quella integrale, al cacao, senza glutine, con farina di riso…

    PASTA FROLLA raccolta di ricette

  3. Stendete la frolla ad uno spessore piuttosto sottile; tenete presente che dovrete sovrapporre due biscotti.

    Ricavate la sagoma dell’uovo; potete utilizzare un apposito stampino oppure se avete un coppapasta di acciaio potete provare a ovalizzarlo.

  4. Sulla metà dei biscotti a forma di uovo ricavate un foro; potete usare un apposito stampino oppure anche il tappo dell’olio o dell’aceto.

    Sovrapponete perfettamente queste ultime forme a quelle senza foro e disponeteli sulla placca del forno coperta con un foglio di carta antiaderente.

  5. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti; sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare.

    Realizzate i “tuorli” disponendo un cucchiaino di confettura chiara nella sede al centro del biscotto. Io ho utilizzato la confettura di cachi e mandarini ma va benissimo anche quella alle pesche, alle albicocche o la marmellata di agrumi. Come potete immaginare l’importante è che il colore richiami il tuorlo dell’uovo.

    Spolverate con abbondante zucchero a velo e servite.

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Non perdere le NUOVE RICETTE! Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi sui social: FacebookInstagramTwitterPinterest

 

Cibo per la mente

Non camminare davanti a me
potrei non seguirti;

non camminare dietro di me,
potrei non sapere dove andare.

Cammina a fianco a me
e sii per me un amico!

Albert Camus

 
Precedente RICICLOTTI con avanzi di pan di spagna Successivo RAGU' D'ANATRA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.