Crea sito

Biscotti CIN CIN

 

Ecco una ricetta #zerosprechi da tenere a portata di mano in vista delle prossime feste… Non so a voi ma al termine di una giornata di festeggiamenti ho sempre delle bottiglie di spumante semivuote; i biscotti CIN CIN sono perfetti da preparare in queste occasioni perchè prevedono proprio l’utilizzo di un bicchiere di vino bianco o spumante.

Non solo…i biscotti CIN CIN sono ideali da preparare in occasione dell’Estate di San Martino, il prossimo 11 novembre, utilizzando del buon vino novello!

Niente paura, dopo la cottura l’alcool sarà completamente evaporato ed i biscotti CIN CIN potranno essere serviti a tutti, grandi e piccini. Con la loro consistenza morbida e il loro sapore inconfondibile andranno letteralmente a ruba!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionicirca 50 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 330 gFarina
  • 230 gZucchero
  • 100 gSpumante (o altro vino bianco)
  • 80 gOlio di oliva
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 50 gMandorle (tritate finemente)
  • 1Uovo
  • 4 cucchiaiRum (o altro liquore)
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 100 gMandorle (per decorare)

Preparazione

  1. Mettete la mandorle in un macina-caffè assieme ad un cucchiaino di zucchero e tritatele molto finemente.

    In alternativa potete utilizzare la farina di mandorle già pronta ma fate attenzione agli ingredienti; spesso le farine di mandorle che si trovano in commercio non sono “pure” ovvero contengono solo una percentuale di mandorle.

    In questo caso potete utilizzarle ugualmente ma avrete un sapore meno intenso di mandorle.

  2. Radunate in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: farina, farina di mandorle, lievito, zucchero, amido di mais, cacao amaro e sale. Mescolateli e incominciate ad inserire gli altri ingredienti.

    Cominciate con l’uovo ed il liquore quindi proseguite con lo spumate e l’olio. L’unico accorgimento è verificare che non si formino grumi.

    Se utilizzate un robot da cucina potete mettere tutti gli ingredienti in una sola volta.

  3. Otterrete un composto cremoso; distribuitelo sulla placca del forno con un cucchiaio formando dei mucchietti ben distanziati tra loro.

    In alternativa potete utilizzare una sac a poche; è un procedimento leggermente più laborioso ma otterrete dei biscotti cin cin dalla forma più omogenea.

    Prima di infornare disponete una mandorla al centro di ogni biscotto quindi cuocete a 180°C per circa 20 minuti.

Cibo per la mente

Il segreto della felicità è semplice: scopri che cosa desideri veramente e indirizza tutte le tue energie verso questo obiettivo… Quando riuscirai a concentrare il potere della tua mente e tutte le tue energie sull’attività che prediligi, riuscirai a realizzare ogni tua aspirazione in tutta semplicità e senza sforzo. Il monaco che vendette la sua Ferrari, Robin S. Sharma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.