Crea sito

Panna cotta alla curcuma con frutta caramellata

La panna cotta alla curcuma con frutta caramellata, è un tipo di dessert fresco e di facile preparazione, dove il sapore della curcuma conferisce a questo dolce un aroma inconfondibile e un bel colore dorato. Dolce al cucchiaio tra i più amati, è adatto ad essere servito dopo un pranzo o una cena.
Autore
Ricetta realizzata da Basilico e Limone. Ph. Paola Assandri. Tutti i diritti sono riservati.
Se ti piacciono le mie ricette e i miei articoli e vuoi continuare a seguirmi, iscriviti alla mia pagina Facebook cliccando qui oppure iscriviti alla mia pagina di Instagam cliccando qui per non perderti nemmeno una ricetta, o salva le mie ricette di Pinterest cliccando qui.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la panna cotta

  • 350 gpanna vegetale senza lattosio
  • 150 glatte intero
  • 50 gzucchero a velo
  • 11 ggelatina in fogli
  • 2 cucchiaicurcuma in polvere

Ingredienti per la frutta caramellata

  • 1pesca noce (con buccia)
  • 2prugne rosse (con buccia)
  • 10ciliegie
  • 1noce di margarina
  • 3 bustinezucchero di canna
  • 1spruzzata di cannella (in polvere)
  • 1spruzzata di paprika dolce (in polvere)
  • 4chiodi di garofano
  • 1spruzzata di pepe nero (in polvere)

Preparazione

  1. In una ciotola contenente acqua fredda, ponete in ammollo i fogli di gelatina per 10 minuti circa e fino a quando questi sono morbidi al tatto.

    Nel frattempo in un pentolino riscaldate la panna assieme al latte, allo zucchero e finché non saranno ben caldi ( evitate di far bollire ).

    Mentre la preparazione sta per raggiungere la temperatura desiderata, in un bicchiere versate la curcuma assieme ad un cucchiaio di latte caldo e fate sciogliere completamente, quindi versate il preparato nella panna e mescolate fino a quando diventa di un bel colore giallo.

    Levate dal fuoco il pentolino, strizzate bene con le mani i fogli di gelatina al fine di eliminare l’acqua e versateli nella panna.

    Mescolate con cura, quindi versate la panna cotta nei bicchieri o in un barattolino come quello della foto e fate raffreddare completamente.

    Riponete in frigorifero per almeno 4 ore, mentre vi apprestate a preparare la frutta di stagione caramellata.

  2. Panna cotta alla curcuma con frutta caramellata

    Lavate e tagliate a pezzettini la frutta mentre in un pentolino fate sciogliere una noce di margarina.

    Versate la frutta e fate insaporire, quindi aggiungete le droghe, lo zucchero e mescolando spesso fate sciogliere lo zucchero. Mescolate in continuazione e fino a quando la frutta si caramella.

  3. Preparazione della panna cotta

    Sui bicchieri o sul barattolino contenente la panna cotta, distribuite la frutta di stagione caramellata assieme ad un cucchiaio del sugo che si è venuto a formare e le foglioline di menta fresca.

Conservazione

La panna cotta alla curcuma con frutta caramellata si conserva in frigorifero per 3 giorni se coperta da pellicola trasparente per alimenti.

Consigli utili

La panna cotta può essere un dessert poco calorico se non si esagera con la quantità di zucchero. Inoltre potete sostituire la stessa quantità di zucchero con miele.

Ricetta n°49

 83 Visite tot.

(Visited 155 times, 1 visits today)