Oggi vi lascio la ricetta per una torta dal profumo già autunnale 🙂 Questa torta di mele, perfetta da gustare in qualunque momento della giornata, rimane morbidissima e leggermente umida all’interno, è ricca di mele non solo in superficie ma anche all’interno, si prepara con pochi e semplici ingredienti ed è velocissima da realizzare perché non bisogna montare nulla, si mescolano tutti gli ingredienti e il gioco è fatto. Essendo una ricetta di famiglia, storica per così dire 🙂 , ha la particolarità di avere come unità di misura una tazza, una semplice tazza da tè…ma il risultato è sempre perfetto!

torta morbida di mele

INGREDIENTI (per una teglia da 26 cm):
2 uova
3 mele mature
2 tazze di farina 00
1 tazza di zucchero (più 2 cucchiai)
1 tazza di latte
100 g di burro
una bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

3 cucchiai di zucchero di canna per la superficie

Per prima cosa sbucciare le mele, tagliarle a fettine e metterle in una ciotola con 2 cucchiai di zucchero, mescolare e tenere da parte.

In un’altra ciotola mescolare le uova con il pizzico di sale, lo zucchero e il burro fuso, unire il latte e mescolare ancora. A questo punto aggiungere anche la farina con il lievito e amalgamare bene fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi. Unire le fettine di mela, tenendone da parte circa un terzo per la superficie.

Mescolare il tutto e versare l’impasto in una teglia rivestita con la carta forno (in alternativa potete usare lo staccante per teglie).

Distribuire sulla superficie le mele rimaste, guarnire con lo zucchero di canna e cuocere a 160°, forno ventilato per circa 25 -30 min (fare sempre la prova stecchino per sicurezza).

La torta morbida di mele si conserva benissimo per qualche giorno a temperatura ambiente.

torta morbida di mele