Oggi vi lascio la ricetta per un plumcake goloso e morbidissimo. Senza burro, ma con tanta ricotta che lo rende soffice soffice, questo plumcake è arricchito da tanti pezzetti di cioccolato bianco, mirtilli rossi e nocciole tritate…un abbinamento perfetto! 🙂

INGREDIENTI:
2 uova
220 g di farina 00
250 g di ricotta
130 g di zucchero
100 g di mirtilli rossi essiccati
100 g di cioccolato bianco
50 g di nocciole tritate
un bicchiere di latte
una bustina di lievito per dolci

zucchero a velo per guarnire

Per prima cosa ammollare i mirtilli rossi essiccati in un po’ di acqua calda per 10 min. Asciugarli bene, infarinarli leggermente e tenerli da parte.

In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero e la ricotta. Unire il latte e per ultimo la farina con il lievito. Mescolare il tutto molto bene fino ad ottenere un impasto morbido e privo di grumi.

A questo punto aggiungere anche i mirtilli rossi infarinati, il cioccolato bianco spezzettato e le nocciole tritate. Amalgamare il tutto, dopodiché versare il composto in uno stampo da plumcake rivestito con la carta forno.

Infornare il plumcake a 180°, forno statico e cuocerlo per 40-45 min circa (fare sempre la prova stecchino per sicurezza).

Una volta cotto, lasciarlo raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo e guarnirlo con una spolverata di zucchero a velo.

CONSERVAZIONE
Il plumcake ai mirtilli rossi, cioccolato bianco e nocciole si conserva bene per 3-4 giorni, chiuso in una scatola di latta o in un contenitore ermetico.