Si sa la pasta con la panna è proprio gustosa, ma anche un pieno di calorie 🙂 Questa pasta zucchine e philadelphia è il giusto compromesso! Cremosissima, è preparata senza panna, ma con il philadephia, che oltre a creare quella morbida cremina, dà sapore senza alterare il gusto delle zucchine.
Oltretutto è semplicissima e veloce da preparare…il classico piatto dell’ultimo minuto, saporito e gustoso!

zucchine e philadelphia

INGREDIENTI:
300 g di pasta corta
4 zucchine
80 g di philadelphia
3 cucchiai di grana
uno spicchio di cipolla
sale
pepe
olio

In una pentola antiaderente rosolare la cipolla tritata con l’olio. Aggiungere le zucchine pelate e tagliate a tocchetti, aggiustare di sale e pepe e farle cuocere per circa una quarto d’ora. Nel frattempo far bollire la pasta in abbondante acqua salata, dopodichè scolarla, condirla con il sugo di zucchine, aggiungere anche il philadelphia e mescolare il tutto. Quando il formaggio si sarà sciolto e sarà ben amalgamato, aggiungere anche il grana e mescolare ancora.